preghiera per Israele my kingdom

Il prete coraggio: «Basta zingari e immigrati, non ne possiamo più»
Migrante si masturbava davanti ai bimbi: subito libero, colpisce un anziano

In classe si studia sui libri islamici: «Donne inferiori». Bufera nelle scuole inglesi
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Non avete bisogno di pregare, o di qualche rivelazione, per uscire dalle ADI
di Haiaty Varotto
Una persona mi ha scritto il seguente:
“Anche la ADI che frequento so bene che non è totalmente in linea con la parola, ma bisogna pregare e attendere nel Signore”
E io le stavo per rispondere il seguente (dico che le stavo per rispondere perchè senza una ragione mi ha bloccato su facebook):
“Non c’è bisogno di pregare IDDIO per sapere che devi andare via dalle ADI perchè Lui ha già chiaramente rivelato il seguente nella Sua parola:
Or, fratelli, noi v’ordiniamo nel nome del Signor nostro Gesù Cristo che vi ritiriate da ogni fratello che si conduce disordinatamente e non secondo l’insegnamento che avete ricevuto da noi.” (2 Tessalonicesi 3:6)
e le ADI sono fra questi. Difatti nelle ADI, non hanno gli insegnamenti degli apostoli.
Leggi qui http://giacintobutindaro.org/2016/07/12/lista-di-cose-perverse-insegnate-nelle-assemblee-di-dio-in-italia-adi/
Ora fratelli e sorelle sappiate che non avete bisogno di pregare IDDIO per uscire da una comunità che cammina in maniera disordinata e non secondo gli insegnamenti degli apostoli perchè E’ GIA’ COMANDATO. Sarebbe un pò come se uno si mettesse a pregare se può o no mentire, o fornicare, etc.. non avrebbe nessun senso perchè IDDIO ha già detto che non bisogna farlo.
Ve lo ribadisco fratelli e sorelle, sappiate che non è necessario che vi mettiate a pregare IDDIO chiedendo qualche rivelazione o segno per sapere se dovete uscire o separarvene dalle ADI o da qualche comunità evangelica che si conduce in maniera disordinata e non secondo gli insegnamenti degli apostoli. Si, perchè, ve lo ripeto, questo IDDIO lo ha già rivelato nella Sua parola. E’ sufficiente che UBBIDITE alla parola di DIO.
Siate savi, ve ne prego. Ascoltate la parola di DIO e METTETELA IN PRATICA, perchè ve ne troverete sicuramente bene.
Haiaty Varotto | novembre 30, 2017 alle 1:02 pm | URL: https://wp.me/p3s0b2-1Dn

http://destatevi.org/non-avete-bisogno-pregare-qualche-rivelazione-uscire-dalle-adi/
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Kingdom universal brotherhood
09:13 01.12.2017 | sappiamo tutti che in chiave anti-Iraniana ISIS è stato supportato da USA e sunniti!
e non c’é nessuno che può giustificare tutto questo!!!
ma, dopotutto gli iraniani non sono la democrazia e non solo non riconoscono la esistenza di Israele… ma alimentano ogni terrorismo contro di lui!
e tutto questo indica come è Satana il Padrone del mondo, dato che tutti si oppongono alle profezie bibliche in favore del Regno di Israele ad iniziare dal Vaticano!
L’esercito siriano, scrivono i media, ha trovato armi americane nei depositi dell’ISIS.

L’esercito siriano ha scoperto armi americane ed europee nelle zone liberate dallo Stato Islamico, nelle zone della provincia di Deir ez-Zor, riferisce l’agenzia Sanaa citando una fonte militare.
https://it.sputniknews.com/mondo/201711305348285-esercito-siriano-armi-americane-isis/
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

palestinesi perseguono formalmente il diritto di ottenere il genocidio degli israeliani e non riconoscono Israele, perché qualcuno possa pretendere un atteggiamento di comprensione di Israele verso i palestinesi!
La lettera è dura nel suo assalto a Israele e ricorda persino il linguaggio usato dalle organizzazioni anti-israeliane.
“Invece di sfrattare forzatamente queste comunità, incoraggiamo il vostro governo a rivalutare in modo equo il piano generale sviluppato da Sussiya e fornire ai residenti di Khan al-Ahmar diritti di costruzione uguali”, si legge nella lettera.
Le strutture illegali palestinesi di Sussiya sono situate nella zona C, ufficialmente controllate da Israele secondo gli accordi di pace di Oslo del 1993.
L’amministrazione Obama aveva precedentemente messo pressione a Gerusalemme sulla questione, minacciando una risposta severa se Israele avesse agito in conformità con la sua stessa legge.

Questi cosiddetti difensori dei diritti umani hanno esercitato un doppio standard nei confronti degli ebrei. Scelgono di rimanere in silenzio e non riescono a difendere gli ebrei le cui case vengono distrutte con la pretesa di essere “costruite illegalmente” su una terra palestinese presumibilmente di proprietà privata.
The letter is harsh in its assault on Israel and is even reminiscent of language used by anti-Israel organizations.

“Instead of forcibly evicting these communities, we encourage your government to fairly re-evaluate Sussiya’s professionally developed master plan and provide the residents of Khan al-Ahmar equal building rights,” the letter read.

Sussiya’s illegal Palestinian structures are situated in Area C, officially fully controlled by Israel as per the 1993 Oslo peace accords.

The Obama administration had previously put pressure on Jerusalem on the issue, threatening a severe response if Israel acted in accordance with its own law.

These so-called defenders of human rights have exercised a double standard with regard to Jews. They choose to remain silent and fail to defend Jews whose homes are destroyed under the pretense that they are “built illegally” on allegedly privately owned Palestinian land.
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

tutta la LEGA ARABA sorge sul genocidio di popoli che erano legali, in Kosovo abbiamo visto fare il genocidio dei serbi, la distruzione di 3000 monasteri Chiese e cimiteri ed anche quelli erano legali, come possono rimanere in piedi strutture palestinesi illegali?

I senatori statunitensi si oppongono alla demolizione di strutture palestinesi non autorizzate che sono state costruite illegalmente.
I senatori democratici degli Stati Uniti hanno invitato il primo ministro Benjamin Netanyahu mercoledì per fermare la prevista demolizione di due villaggi palestinesi costruiti illegalmente, sostenendo che la mossa potrebbe mettere in pericolo il futuro di Israele.
Il Times of Israel ha riferito che 10 membri del Partito Democratico hanno firmato la lettera, inclusi i senatori Bernie Sanders, Elizabeth Warren, Diane Feinstein, Al Franken e Brian Schatz.
La lettera invitava Netanyahu a ritirare un ordine per demolire i villaggi palestinesi di Sussiya e Khan al-Amar, situati nell’area di Hebron. Mentre entrambi non sono autorizzati e sono stati costruiti illegalmente, i piani per radere al suolo i villaggi, come prescritto dalla legge, hanno scatenato proteste internazionali.
“Gli sforzi per sfrattare forzatamente intere comunità palestinesi ed espandere gli insediamenti non solo mettono direttamente in pericolo una soluzione a due stati, ma crediamo anche che mettano in pericolo il futuro di Israele come democrazia ebraica”, hanno affermato gli autori nella lettera.
US senators are opposing the demolition of unauthorized Palestinian structures that were built illegally.
Democratic US senators have called on Prime Minister Benjamin Netanyahu on Wednesday to stop the planned demolition of two illegally built Palestinian villages, claiming that the move could endanger Israel’s future.
The Times of Israel reported that 10 members of the Democratic Party signed the letter, including Senators Bernie Sanders, Elizabeth Warren, Diane Feinstein, Al Franken and Brian Schatz.
The letter urged Netanyahu to scrap an order to demolish the Palestinian villages of Sussiya and Khan al-Amar, situated in the Hebron area. While both are not authorized and were built illegally, the plans to raze the villages, as prescribed by law, have sparked international outcry.
“Efforts to forcibly evict entire Palestinian communities and expand settlements not only directly imperil a two-state solution, but we believe also endanger Israel’s future as a Jewish democracy,” the authors claimed in the letter.
https://unitedwithisrael.org/democratic-senators-call-on-israel-to-halt-razing-of-illegal-palestinian-construction
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

cosa c’é di legale e democratico nello Stato Massonico usura mondiale satanismo kabbalah esoterismo sottomissione a schiavitù goyims universale del Talmud e suo Rothschild regime Bilderberg?
cosa c’é di legale e democratico nella shariah il genocidio, della teologia della sostituzione?
JHWH ha ordinato che tutti gli ebrei devono ritornare e noi del Regno di Israele noi combatteremo per questo! Sanders, Democratic Senators Call on Israel to Halt Razing of Illegal Arab Construction. Sanders
I senatori democratici chiedono a Israele di fermare il raddoppio della costruzione illegale illegale.
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN
6
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
Sottomarino, “no chance” salvare equipaggio. preghiamo per queste vittime del equipaggio dell’Ara San Juan, il sottomarino sparito lo scorso 15 novembre nell’Atlantico Sud, le vittime della corruzione e del potere dominante massonico!
a Papa Francesco ] se tu sei massone? tutti lo devono sapere!
* tu non potresti dire:
” io rappresento JHWH, ma, io ho giurato per Rothschild e JabullOn il Principe di questo mondo!”
* tu non potresti dire:
” io rappresento i martiri cristiani, i figli divini della luce, ma, io servo il figlio delle tenebre Rochefeller il Fariseo masone che li uccide”
* tu non potresti dire:
” io rappresento il Regno di Dio, ma sono anche un eletto, un operatore del Regno di Satana e il suo occhio di lucifero sulla piramide massonica, alto tradimento costituzionale il signoraggio bancario!”
Con le tue dimissioni potresti salvare il genere umano, forse…
ma, certo avrai salvato la tua anima e la Chiesa Cattolica!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/americalatina/2017/11/30/sottomarinono-chance-salvare-equipaggio_02e0c56c-5f48-4aa1-a31d-c03686634207.html
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN
6
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Mounia Rafik di quale giustizia parli?
di shariah nazismo, di primatismo islamico, tutte le belle cose che tu vai ad insegnare agli schiavi Dhimmis e ai condannati a morte Murtids?
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/11/30/gaza-colpi-di-mortaio-su-forze-israele_044f9b9b-ce11-47fa-afa0-467c588c1b36.html
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
2
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Cia 666 UK non mi vogliono aprire questa scheda dei commenti, dove io ho già commentato
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/11/30/gaza-colpi-di-mortaio-su-forze-israele_044f9b9b-ce11-47fa-afa0-467c588c1b36.html
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
2
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Papa Francesco ] [ cosa c’é di strano? ] hai giurato per la Religione ed hai giurato per la Costituzione! il terzo giuramento? è una negazione dei primi due! Se, tu sei massone e non ti dimetti? la Chiesa Cattolica non si potrà salvare dalla distruzione e dalle eresia del modernismo, e la tua anima andrà perduta all’INFERNO!
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
3
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Papa Francesco ] [ so che i massoni e i Gay sono brave persone, ma i cristiani hanno la natura divina… tu lo sai, la massoneria è incompatibile con il Regno di Dio… e se, tu sei entrato nella Massoneria? ora, per il bene della Chiesa tu ti devi dimettere!
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
3
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

my Israel ] io ho pensato di chiamare tutti a partecipare alla ricchezza & felicità del nostro Regno [ ma troppi hanno preferito morire: il loro destino era con Satana e Allah!
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
3
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Kingdom universal brotherhood
21:32 30.11.2017 | e chi si preoccupa dei cristiani sterminati nella Korea del Nord?
poi, chi avrà pietà di voi, quando verrà il momento del vostro terrore?
https://it.sputniknews.com/foto/201711305345688-corea-nord-test-missile-hwasong-15/
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
4
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
chi salverà i cristiani dai gulag lager lagoai, e dal genocidio comunista della Korea del Nord? nei lager di Kim Jong-un spariscono tre generazioni di atei, per la colpa di un solo cristiano!
https://it.sputniknews.com/blogs/201711205257008-ADDIO-MURO/
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
4
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Kingdom universal brotherhood
21:21 30.11.2017 | chi salverà i cristiani dal genocidio comunista della Korea del Nord?
https://it.sputniknews.com/blogs/201711225262905-analisi-crisi-coreana/
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
4
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Zoby R 30.11.2017
Già, chissà com’è davvero questo Kim? Di sicuro per ora lui non si piega agli Usa come gorbaciov

Kingdom universal brotherhood In risposta Zoby R( 30.11.2017 | Zoby R, come vuoi che sia un comunista ateo?
Kim Jong-un fa il genocidio dei cristiani e nessuno dice niente… sono tutti preoccupati dei missili ma nessuno è preoccupato per i cristiani che finoscono in pasto ai topi, ecc.. ecc.. e la malvagità demoniaca dei torturatori supera il film dell’orrore!
un nazista islamico assassino camuffato!
nessuno è ucciso più persone innocenti del comunismo nel XX secolo, ed oggi sono gli islamici che portano la bandiera del genocidio e dell’orrore shariah!
https://it.sputniknews.com/blogs/201711305347508-kim-corea-del-nord-urss/
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
4
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

usurocrazia, fisco burocrazia e tecnocrazia, la distruzione del popolo italiano!
Tremonti: “Guglielmo Marconi oggi non lavorerebbe, troppa burocrazia”
mercoledì 29 novembre 2017 – 17:09
http://www.secoloditalia.it/2017/11/tremonti-questa-burocrazia-non-farebbe-lavorare-neanche-guglielmo-marconi/
“Ogni anno produciamo 12 chilometri lineari di nuove leggi” una cosa che “blocca la produzione”. E’ quanto dice Giulio Tremonti, concludendo il suo intervento presso l’Auditorium Conciliazione a Roma, in occasione della prima conferenza organizzativa di Rinascimento, il “movimento politico-estetico” fondato negli scorsi mesi dall’economista con Vittorio Sgarbi e di cui è coordinatore nazionale il senatore Paolo Naccarato. Tremonti spiega che la burocrazia è un serio limite allo sviluppo: “Con questo sistema – dice – bloccano tutto, se Guglielmo Marconi, ad esempio lavorasse oggi finirebbe in galera, per violazione di una delle tante leggi, come quella sulle telecomunicazioni e le altre che infrangerebbe”. “La storia presenta il conto della globalizzazione, perché non tutto è mercato e il mercato non è tutto”, ha detto ancora Tremonti, parlando dal palco. “Anche gli algoritmi falliscono, e ora bisogna fare anche il conto dei valori”, avverte l’ex ministro del governo Berlusconi.
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
4
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

comunimo satanismo nazismo satanismo shariah ] La chiesa ortodossa: quello dei Romanov fu un “omicidio rituale”.
http://www.secoloditalia.it/2017/11/la-chiesa-ortodossa-quello-dei-romanov-fu-un-omicidio-rituale/
A quasi cento anni dalla loro frettolosa uccisione da parte dei bolscevichi nel seminterrato della casa di un mercante di Ekaterinburg alle prime ore del 17 luglio del 1918, e dopo anni di indagini ed esami sui resti dello zar Nicola II e della sua famiglia, non quindi solo su quelli dello zarevich Aleksei e della sorella Maria ancora in attesa di sepoltura, la Chiesa ortodossa russa continua a non accettarne le conclusioni. Lo ha dichiarato il Patriarca di Mosca e di tutte le russie Kirill, nel suo intervento alla conferenza “il caso dell’uccisione della famiglia reale: nuovi esami e documenti. Un dibattito”, organizzato al monastero di Sretensky di Mosca. Per la Chiesa quindi il caso rimane aperto: quanto stabilito fino a ora dagli esami del Dna è giudicato insufficiente e i resti ritrovati a Ekaterinbug potrebbero anche non essere quelli della famiglia Romanov (Nicola, la moglie Alexandra Feodorovna e i figli Olga, Tatiana, Maria, Anastasia and Alexei) nel frattempo, nel 2000, canonizzata. I loro resti potrebbero essere stati completamente bruciati, ha aggiunto il Patriarca. Kirill è arrivato a proporre l’invio di una missione di esperti in India, a Varanasi, per studiare a fondo le tecniche di cremazione e quindi offrire una spiegazione accettata. Dal riavvio dell’inchiesta sollecitata dalla Chiesa – che non autorizza la sepoltura dei resti di Aleksei e Maria ritrovati solo nel 2007 non riconoscendo la validità dei test genetici che ne confermano l’identità – e condotta dalla commissione inquirente russa del settembre del 2015, sono stati richiesti 34 esami forensi e interrogate come testimoni oltre 20 persone, sono stati esaminati con cura i diversi luoghi in cui sono stati ritrovati i resti e sarà effettuato anche “un esame psicologico e storico” per determinare se possa essersi trattato di un omicidio rituale, ha reso noto l’inquirente incaricata delle indagini, Marina Molodtsova. Ed è proprio in favore di questa spiegazione che si è espresso il vescovo Tikhon, segretario della Commissione patriarcale per i risultati degli studi sui presunti resti imperiali nonché consigliere spirituale di Vladimir Putin: “Stiamo considerando la versione dell’omicidio rituale nel modo più serio. Ma non solo, un gruppo considerevole della commissione della Chiesa non ha alcun dubbio su questa spiegazione”, ha dichiarato, sottolineando, con l’equazione fra bolscevichi e satanisti implicita, che “il solo fatto che qualcuno abbia ucciso lo zar, anche se dopo la sua abdicazione, in questo modo e che gli assassini si siano divisi le vittime – la testimonianza di Yuroski (il capo del gruppo di bolscevichi che guidò l’esecuzione, ndr) – e che erano in molti a voler essere gli assassini dello zar, dimostra che consideravano l’omicidio come un rituale particolare”. Nei prossimi giorni, ne discuterà il sinodo dei vescovi. Il primo a indagare sulla morte dei Romanov era stato ai primi anni Venti l’ufficiale dei Bianchi, Nikolai Sokolov – i Bolscevichi avevano perso il controllo di Ekaterinburg nel luglio del 1918 – e la sua conclusione era stata che tutti i componenti della famiglia imperiale, uccisi insieme al medico di corte, la cuoca e due camerieri, erano stati bruciati, hanno ricordato gli esponenti della Chiesa, orientati al recupero di questa versione. Sokolov sosteneva di aver ritrovato i loro resti a Ganina Yama, una versione smentita da quattro diverse ricerche genetiche la cui validità la Chiesa respinge, mentre ogni anno migliaia di persone si recano in pellegrinaggio al sito (la spiegazione accettata dagli storici è che i bolscevichi portarono i corpi in una fossa a Ganina Yama, dove li hanno cosparsi di acido e hanno dato loro fuoco, e che in seguito hanno trasferito le ossa a qualche chilometro di distanza, a Porosenkov, nella foresta di Koptyaki). Una prima volta nel 1979 e poi infine nel 1991, erano stati ritrovati i resti attribuiti ai componenti della famiglia reale nella foresta. Nel 1998 erano stati sepolti (tutti a eccezione dello zarevich Aleksei e di Maria, ritrovati separatamente e non accettati dalla chiesa malgrado gli esami condotti da una commissione del governo) nella Fortezza di Pietro e Paolo a San Pietroburgo, nella tomba dei Romanov (l’allora patriarca Aleksei non si era presentato alla cerimonia). A cento anni dalla Rivoluzione, il dibattito rimane incentrato sui resti dei protagonisti, sia il destino di Lenin sulla Piazza Rossa, che quello dei componenti della famiglia imperiale in bilico fra reliquia e materiale d’archivio.
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
4
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Christian Bishop In Iraq Asks President Trump ‘Please Help Us, We Have 100.000 People That Need Vital Assistance After The Genocide Caused By ISIS’
The Chaldean Archbishop of Erbil, Iraq has asked President Trump for help with Iraq’s remaining Christians that have survived the brutality of ISIS. According to a recent report, there are 100,000 Christians left, all of who are in need of vital assistance: The Chaldean Archbishop of Erbil, Bashar Warda, is urging President Donald Trump to […]
Il vescovo cristiano in Iraq chiede al presidente Trump ‘di aiutarci, abbiamo 100.000 persone che hanno bisogno di assistenza vitale dopo il genocidio causato da ISIS’
L’arcivescovo caldeo di Erbil, in Iraq, ha chiesto aiuto al presidente Trump per i restanti cristiani iracheni sopravvissuti alla brutalità dell’ISIS. Secondo un recente rapporto, sono rimasti 100.000 cristiani, tutti bisognosi di assistenza vitale: l’arcivescovo caldeo di Erbil, Bashar Warda, sta sollecitando il presidente Donald Trump a […]
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
4
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Muslim Gang Breaks Into Christian Widow’s Home And Beats Her And Her Children Until There Is Blood Splattered All Over The House, They Tell Them ‘You Are A Disgrace To Our Clan- You Must Renounce Christ Or Die’
A Somali Muslim gang, embarrassed that several members of their ‘clan’ were Christians, broke into a Christian widow’s home and beat her and her three children so badly that blood was splattered all over the walls. They demanded the mother stop taking her children to church and threatened to murder them all if they continued: […]
La banda musulmana irrompe nella casa di una vedova cristiana e batte i suoi e i suoi figli fino a quando non c’è sangue schizzato in tutta la casa, loro dicono che sei una disgrazia per il nostro clan – devi rinunciare a Cristo o morire ”
Una banda somala musulmana, imbarazzata dal fatto che diversi membri del loro “clan” fossero cristiani, irruppero in una casa di vedova cristiana e picchiarono così tanto i suoi tre figli che il sangue fu schizzato su tutte le pareti. Chiesero alla madre di smettere di portare i suoi figli in chiesa e minacciarono di ucciderli tutti se continuassero: […]
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
4
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

non esiste una propaganda LGBT che può essere fatta alla società senza distruggerla!
Questa lobby Gender Darwin LGBT diventa satanismo ideologico e pratico… e non ha niente in comune con la omofobia e con i legittimi diritti civili che gli omosessuali meritano di ricevere.. perché pochi sanno che gli omosessuali sono perseguitati dai Gay Lobby..
Christians Deserve To Get Destroyed By The LGBT Agenda Because They Refuse To Take Personal Responsibility Regarding Those Who Promote It
The LGBT agenda is spreading everywhere, and in another move, the Disney Channel has introduced the first “trans princess” character in the character of a boy who is a “princess.” The LGBT are lauding it, and Christian groups have condemned it: The Disney XD channel has introduced the company’s first male princess on the same […]
I cristiani meritano di essere distrutti dall’agenda LGBT perché si rifiutano di assumere responsabilità personale nei confronti di coloro che la promuovono
L’agenda LGBT si sta diffondendo ovunque, e in un’altra mossa, Disney Channel ha introdotto il primo personaggio “trans princess” nel personaggio di un ragazzo che è una “principessa”. I LGBT lo lodano, e gruppi cristiani lo hanno condannato: Il canale Disney XD ha presentato la prima principessa maschile della compagnia sullo stesso […]
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
4
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

tutto quello che i sacerdoti di satana, agenti della CIA, mi hanno fatto vedere in youtube, in questi anni!
Cannibalism Is Becoming More And More Popular
By Theodore Shoebat The title is not an exaggeration. Truly, cannibalism — which is amongst the most demonic of evils — is becoming more and more popular. We are seeing this on the internet, with articles being published in defense of cannibalism. There are also videos coming out depicting cannibalism and these have been receiving […]

Il cannibalismo sta diventando sempre più popolare
Di Theodore Shoebat Il titolo non è esagerato. Davvero, il cannibalismo – che è tra i demoni più demoniaci – sta diventando sempre più popolare. Stiamo vedendo questo su internet, con articoli pubblicati in difesa del cannibalismo. Ci sono anche video in uscita che descrivono il cannibalismo e questi hanno ricevuto […]
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
4
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Pagans Throw Attack Christian Pastor’s House, And Burn His Two Children Alive
By Theodore Shoebat Pagans in Nigeria attacked a Christian pastor’s home with fire bombs, burning his two children alive. The pastor tried to save his two children, but was unable to and they both later died of severe burns. According to one Nigerian report from Saraha Reporters: No fewer than four children have died after […]
Pagans Throw Attack Christian Pastor’s House, e brucia i suoi due bambini vivi
Di Theodore Shoebat I pagani in Nigeria hanno attaccato la casa di un pastore cristiano con bombe incendiarie, bruciando vivi i suoi due bambini. Il pastore ha cercato di salvare i suoi due figli, ma non ci è riuscito ed entrambi sono morti in seguito a gravi ustioni. Secondo un rapporto nigeriano di Saraha Reporter: non meno di quattro bambini sono morti dopo […]
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
4
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Muslim Man Imprints Cross On His Forehead, Enters Church And Plunges A Knife Into The Priest’s Head, Neck And Stomach, Stabbing Him To Death
By Theodore Shoebat A Muslim man in Egypt imprinted a cross on his forehead, walked into a church and plunged a knife into the priest’s neck, head and stomach, stabbing him to death. As we read in one report from Christians in Pakistan: Father Samaan Shahata Rizkallah aged 50 years, was chased and stabbed repeatedly […]
Uomo musulmano imprime croce sulla sua fronte, entra nella chiesa e immerge un coltello nella testa, collo e stomaco del sacerdote, pugnalandolo alla morte
Di Theodore Shoebat Un uomo musulmano in Egitto ha impresso una croce sulla sua fronte, è entrato in una chiesa e ha immerso un coltello nel collo del sacerdote, nella testa e nello stomaco, pugnalandolo a morte. Come leggiamo in un rapporto dei cristiani in Pakistan: padre Samaan Shahata Rizkallah di 50 anni, fu inseguito e pugnalato ripetutamente […]
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
4
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

e dei cristiani che subiscono il genocidio a chi interessa tutto questo? e chi avrà pietà di voi, ora che state per morire tutti nella guerra mondiale nucleare?
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2017/11/30/corea-nord-russia-da-usa-provocazioni_27320a7d-3d55-47a4-893d-20654f09e52c.html
Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2017/11/30/corea-nordcinanon-ce-opzione-militare_9841cf5a-9c96-4860-8e38-999150a5471a.html
e dei cristiani che subiscono il genocidio a chi interessa tutto questo? e chi avrà pietà di voi, ora che state per morire tutti nella guerra mondiale nucleare?

http://www.ansa.it/sito/notizie/sport/altrisport/2017/11/30/seul-teme-test-razzo-a-ridosso-olimpiadi_175c8da4-c3a8-4276-a5d2-d135fbc08e57.html
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
5
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
e dei cristiani che subiscono il genocidio a chi interessa tutto questo?
e chi avrà pietà di voi, ora che state per morire tutti nella guerra mondiale nucleare?
Ho un sogno. Incontrare Kim. Il leader nordcoreano. Per vedere dal vivo i test missilistici di cui parla tutto il mondo.
L’ordine firmato da Kim per effettuare il test del missile Hwasong 15

Magari in quella occasione riuscirei ad esaudire il mio sogno. Come quale? Chiedergli un autografo. Sarebbe una di quelle cose che dopo averle fatte pensi ora “posso morire anche domani” e visto quello che si legge, non è detto che se succede andrà a finire diversamente.
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
5
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

rispondere tutti per quello che la LEGA ARABA ha fatto ai cristiani in questi 30 anni che io sono stato Osservatorio sul Martirio dei CRISTIANI
Trump Orders For The Deportation Of Fifty Christians Back To Indonesia Where Muslims Wanted To Kill Them, And Then A US District Court Judge Stops The Deportation And The Christians Are Now Allowed To Stay In America By Theodore Shoebat Trump’s orders for massive deportations hit fifty Christians who were going to be deported, until a district court judge intervened and stopped the deportation. The Christians were, in fact, threatened with death in their native home country of Indonesia, and to send them back would have been utterly unjust. Thank God this […]
Trump ordina la deportazione di cinquanta cristiani di nuovo in Indonesia, dove i musulmani volevano ucciderli, e poi un giudice distrettuale degli Stati Uniti ferma la deportazione ei cristiani sono ora autorizzati a rimanere in America di Theodore Shoebat Gli ordini di Trump per le deportazioni massicce colpiscono cinquanta cristiani che stavano per essere deportati, fino a quando un giudice del tribunale distrettuale intervenne e fermò la deportazione. I cristiani erano, infatti, minacciati di morte nel loro paese nativo dell’Indonesia, e mandarli indietro sarebbe stato del tutto ingiusto. Grazie a Dio questo […]
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
5
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Newly Released Photos Show Horrific Massive Slavery Being Done In Africa By Islamic il Racists.
noi sappiamo che il VANGELO condanna il commercio degli schiavi mentre 400 anni dopo il demonio di Maometto lo approva, in Arabia Saudita e in tutta la lega Araba, infatti loro hanno gli schiavi dhimmis!
by Theodore Shoebat Horrific photos are coming from Africa, showing true slavery and exhibiting the horrific form of degradation of human life. These photos are from the African news source, Modern Ghana: As we read from the African report from Modern Ghana: Libyan authorities in Tripoli has launched an investigation into the alleged trafficking and […]
Foto di recente pubblicazione mostrano schiavitù massiccia terribile fatta in Africa da razzisti islamici.
di Theodore Shoebat Foto terribili provengono dall’Africa, mostrando la vera schiavitù e esibendo l’orribile forma di degrado della vita umana. Queste foto provengono dalla fonte di notizie africana, Modern Ghana: Come leggiamo dal rapporto africano del Ghana moderno: le autorità libiche di Tripoli hanno avviato un’indagine sul presunto traffico e […]
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
5
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

fu così che su Sodoma, fu avviato il conto alla rovescia!
Canada Formally Announces It Will Give $145 Million Dollars In ‘Reparations’ To The LGBT And Will Expunge Their Criminal Records, The LGBT Responds ‘That Is Still Not Enough- You Need To Legalize HIV Transmission And Blood Donations’
Posted in GeneralIt was only a few weeks ago that we at Shoebat.com warned that Canadian President Justin Trudeau was preparing to give millions of dollars in ‘reparations’ and special benefits to homosexuals while at the same time viciously persecuting Christians who believe in the Biblical teachings on homosexuality. That warning has just come true, as Trudeau […]
Il Canada annuncia formalmente donerà $ 145 milioni di dollari in “risarcimenti” alla LGBT e cancellerà i loro precedenti penali, il LGBT risponde “che non è ancora abbastanza – è necessario legalizzare la trasmissione dell’HIV e donazioni di sangue”
Pubblicato in GeneralIt è stato solo poche settimane fa che noi di Shoebat.com abbiamo avvertito che il presidente canadese Justin Trudeau si stava preparando a dare milioni di dollari in “riparazioni” e benefici speciali agli omosessuali, mentre allo stesso tempo perseguita crudelmente i cristiani che credono nella Bibbia insegnamenti sull’omosessualità. Questo avvertimento si è appena avverato, come Trudeau […]
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
5
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

11-Year-Old Girl Steals A Truck And Drives It Through A House, After She Says ‘I Did It Because I Wanted To Kill People’
An 11-year-old girl stole a truck and then drove it through a random family’s home. Thankfully nobody was hurt, but when she was asked by police why she did it, she said that it was because “I wanted to kill people” according to a recent report: A Louisville family is shaken up but unharmed after […]
Una ragazza di 11 anni ruba un camion e lo guida in una casa, dopo che lei dice “L’ho fatto perché volevo uccidere le persone”
Una ragazza di 11 anni ha rubato un camion e poi l’ha guidato attraverso una casa di famiglia a caso. Per fortuna nessuno è rimasto ferito, ma quando la polizia gli ha chiesto perché lo ha fatto, ha detto che era perché “Volevo uccidere la gente” secondo un recente rapporto: una famiglia di Louisville è scossa ma illesa dopo […]
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
5
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
Kingdom universal brotherhood
20:08 30.11.2017 | Alfano, come tutti i politici della partitocrazia sono dei TRADITORI!
il relativismo è un vicolo cieco, un senso unico per ottenere il nichilismo.. che è l’autodistruzione che il sistema parassitario massonico e bancario usurocratico tecnocratico Bilderberg, che ha attivato per la civiltà occidentale: la autodistruzione!
Quindi senza metafisica laica non è possibile ottenere un etica e neanche un sentimento di dignità e di identità nazionali… noi in Italia siamo una colonia degli anglo-americani e siamo il NULLA!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/11/30/alfano-in-mediterraneo-destini-mondo_5d913480-bcb0-40d8-afa2-a6226ecf773e.html
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
5
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

orientamento sessuale #Digisexuals. questo è il paradiso dei farisei usurai satanisti FED FMI Bilderberg, gli schiavi goyims LGBT culto Darwin? non saranno più in grado di riscattarsi!
Gli scienziati annunciano la comparsa di un nuovo orientamento sessuale
28.11.2017(
Gli scienziati canadesi affermano che in futuro le persone soddisferanno i loro istinti sessuali esclusivamente attraverso la tecnologia e la realtà virtuale. Un articolo pubblicato sul Journal of Sexual and Relationship Therapy chiama questo orientamento sessuale Digisexuals.
Kingdom universal brotherhood
19:49 28.11.2017 |
la pornocrazia è una forma dell’uomo bestia, così caro al Talmud gli schiavi di Morgan Darwin le scimmie goyims… ecco perché i pervertiti non possono entrare nel Regno di Dio… ed ecco perché il NWO ci stimola sessualmente in tutti i modi, perché nella NATO e tutti i loro complici? sono i satanisti! 28.11.2017
2144
In futuro faremo sesso solo con i robot
Gli scienziati canadesi affermano che in futuro le persone soddisferanno i loro istinti sessuali esclusivamente attraverso la tecnologia e la realtà virtuale. Un articolo pubblicato sul Journal of Sexual and Relationship Therapy chiama questo orientamento sessuale Digisexuals.
Rispondi
Ugo1111
20:39 28.11.2017
Tremate donne! Presto faremo a meno di voi, il tutto grazie alla cyberpippa!

A.Martino
23:48 28.11.2017
Eh, quante perversioni son state sdoganate, e rese “diritto” da fruire.
Se i conciliaboli del tipo di Davos o di Bilderberg dovessero fare due conti, e scoprire che la cosa potrebbe portare a lor signori un bel pò di soldi, inizierà la campagna sui giornaloni main stream, sui media allineati; psicologi, sociologi e sessuologi a gettone gareggeranno ad esaltare il fascino liberatorio e postmoderno del farsi penetrare da un umanoide, o del penetrare una umanoide.
Tutta questione di tempo, forse anche meno di quello che c’è voluto per convincere le masse lobotomizzate della straordinaria bellezza dei cosiddetti matrimoni omosessuali. E il Vaticano postcattolico benedirà anche questo, non dubitatene.
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
5
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

con questo canale di primo livello facebook LGBT, è evidente mi hanno messo un filtro! infatti non sono riuscito a rispondere ad un utente!
Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
non è nostro interesse chiudere i canali di comunicazione, perché la guerra mondiale è soltanto un interesse della NATO e del suo sistema bancario internazionale!
https://it.sputniknews.com/mondo/201711305347012-usa-rt-agente-straniero-cremlino-reazione-decisione-peskov/
Loris S. Zecchinato · Индивидуальный предприниматель presso И.П. Лорис С. Дзеккинато
Massima restrizione ai network USA e maggiore tolleranza per quelli europei, perche` il lavoro piu` utile i network russi lo stanno facendo in Europa
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
5
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
se ci sono persone disperate in questo pianeta che sono costrette a morire di fame ecc.. ecc.. a prostituirsi a vendersi come schiavi, ecc.. ecc.. è perché il Fariseo USURAIO SPA FED BCE FMI BM NWO 666 Rothschild DEMO PLUTO GIUDAICO MASSONE Bilderberg ha rubato loro la vita!
.. e la colpa è di tutti coloro che hanno smesso di credere nelle profezie Bibliche del Regno di Israele ad iniziare dal Vaticano, perché Morgan mi ha detto: “come faccio io, a lasciare Satana e a tornare a JHWH holy se i mussulmani demonio Allah mi hanno rubato la Patria?”
BRUXELLES, 30 NOV – Sono tra i 400 e i 700mila i migranti che vivono nei campi in Libia, spesso in condizioni “disumane”. Così il presidente della Commissione dell’Unione africana Moussa Faki Mahamat al termine del vertice Ue-Africa.
Secondo Mahamat 3,800 migranti che si trovano in un campo a Tripoli devono essere evacuati al più presto. “Ma questo è solo un campo”, ha affermato. “Il governo libico ci ha detto che ce ne sono 42 ed alcuni anche con un maggior numero di presenze”.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/11/30/migranti-400-700mila-in-campi-libia_97ec746a-ca03-4436-adfb-1b06309e0054.html
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
5
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

shalom + salam = blessings too ] Bin Salman [ se non fossi una minaccia? poi, come io potrei difenderti? oppure come potrei difendere i miei alleati?
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
6
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Lorenzojhwh HumanumGenus ·
Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
per quello che so io
di direttori satanisti della CIA? io non mi fiderei mai!
NEW YORK, 30 NOV – Donald Trump vuole sostituire il segretario di stato Rex Tillerson con l’attuale capo della Cia Mike Pompeo. Lo riporta il New York Times citando fonti dell’amministrazione. Il piano sarebbe già stato messo a punto dalla Casa Bianca e prevede che a guidare l’agenzia di intelligence sia il senatore repubblicano Tom Cotton che avrebbe già accettato di ricoprire l’incarico.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2017/11/30/trump-vuole-silurare-tillerson_81e5729e-e0f2-4cfb-9792-8578d5330a57.html
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
7
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
Michelle Obama attacca Trump per i tweet, frutto della sua genuinità ruspante! ma a noi Donld TRUMP piace proprio per questo… perché Obama con il suo pensiero conforme al “politicamente corretto” ne ha seppelito di cristiani in tutta la LEGA ARABA.

Trump a May, ‘occupati del terrorismo in Gb’
ma, perché la tragedia e genocidio dei cristiani in Korea del North, non interessa a nessuno!
e allora,
Come si possono accorgere del genocidio shariah, subito dai cristiani in tutta LEGA ARABA shariah?

ecco perché anche Facebook LGBT è diventato malato di cristianofobia e dopo pochi giorni, di attività su ANSA il massone, mi blocca con calunnie per 30 giorni, e questo ormai avviente già per dieci volte consecutive..
ma, dubito che qualcuno potrebbe trovare qualcosa di sbagliato in quello che, io dico dato che non c’é nessuno che osi contestarmi!
se poi, dopo centinaia di articoli c’é un islamico o un GAY omofobo, che trova qualcosa di strano in 3 parole che io posso allineare, poi, si può dire che Unius REI è sottoposto a persecuzione politica nel NWO.

un pretestuosa May Theresa cerca il pelo nell’uovo, dico in confronto al mio OSSERVATORIO sul MARTIRIO dei CRISTIANI in tutta la LEGA ARABA da circa 30anni…
a Trump, combattiamo ogni terrorismo
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2017/11/30/michelle-obama-attacca-trump-per-i-tweet_b2fd3633-ebd8-43d1-94c7-1513e7ce0452.html
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
7
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

ma, la tragedia e genocidio dei cristiani in Korea del North? non interessa a nessuno!
Come si possono accorgere del genocidio shariah dei cristiani nella LEGA ARABA?
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
7
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

We are unable to post your comment because you have been banned by United with Israel.
Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/11/30/gaza-colpi-di-mortaio-su-forze-israele_044f9b9b-ce11-47fa-afa0-467c588c1b36.html
è una vergogna per ISRAELE, che sul suo sito
https://worldisraelnews.com/former-israeli-envoy-us-decries-kerrys-obsession-israel/ We are unable to post your comment because you have been banned by United with Israel.
ci sia il link a questo articolo, che criminalizza un eventuale Natale cristiano alla Casa BIANCA!!
gli assassini massoni farisei e satanisti soffrono per la celebrazione del Natale alla Casa Bianca!
ma questa è la verità, noi non siamo ancora diventati le loro Bestie di Satana e Allah!!!
The White House Christmas Decorations Look Like A Bad Omen
Le decorazioni natalizie della Casa Bianca assomigliano a un cattivo amico
28 novembre 2017 | Di Veronica Wells
Nulla di ciò che fa la gente alla Casa Bianca è “giusto” o ci sono membri dello staff che stanno cercando di allertare la nazione sull’imminente rovina che sta per accadere alla nostra nazione. Oggi, la Casa Bianca ha rivelato le loro decorazioni natalizie annuali. E mentre normalmente questo potrebbe essere servito come un modo per distrarci dalla continua spirale discendente in cui ci troviamo, invece ci ha solo fatto dire a tutti WTF ?! Se pensi che stia esagerando, guarda l’immagine qui sotto.
Eery. E come potete immaginare, gli interni avevano un bel po ‘da dire sull’arredamento, completi di improvvisati lavori di photoshop. Guarda.
Either nothing the folks in the White House do is “right” or there are staffers who are seeking to alert the nation about the imminent doom that is set to befall our nation. Today, the White House revealed their annual Christmas decorations. And while normally this might have served as a way to distract us from the continuous downward spiral in which we find ourselves, instead it just made us all say WTF?! If you think I’m exaggerating, take a gander at the picture below.
Eery. And as you can imagine, the internets had quite a bit to say about the decor, complete with impromptu photoshop jobs. Take a look.
http://madamenoire.com/1007561/the-white-house-christmas-decorations-look-like-a-bad-omen/
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
7
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Alessandro Zonetti ·
University of Rome Tor Vergata
israele stermina questi infami

Lorenzojhwh HumanumGenus ·
Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
le pretese massimaliste e primatiste, di un ISLAM coranico, senza reciprocità, senza laicità, senza diritti umani, sono sempre le pretese di una shariah nazista che è un teologia del genocidio per essere una teologia della sostituzione.. quello che oggi vediamo in Israele e in tutto il mondo i popoli precedenti alla LEGA ARABA? non possono vederlo più!
l’ISLAM massimalista e senza diritti umani,
TEL AVIV, 30 NOV – Alcuni colpi di mortaio – una quindicina – sono stati sparati verso una postazione militare israeliana immediatamente a nord della striscia di Gaza e contro soldati che operavano nella zona. Lo riferisce il portavoce militare, secondo cui questo attacco palestinese non ha provocato vittime.
In parallelo sirene di allarme sono risuonate nella vicina zona israeliana di Shaar ha-Negehv in quello che è risultato poi essere un falso allarme.
Con l’acuirsi della tensione il traffico ferroviario fra le città israeliane di Ashqelon e Sderot è stato interrotto. In quel tratto i vagoni sono teoricamente esposti al fuoco palestinese da Gaza.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/11/30/gaza-colpi-di-mortaio-su-forze-israele_044f9b9b-ce11-47fa-afa0-467c588c1b36.html
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
7
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
open letter a Salvini e Meloni ] questa partitocrazia con il massone Berlusconi? non può funzionale! Fatelo fuori e alleatevi con Giulietto Chiesa.. SOVRANITà MONETARIA PRIMA DI TUTTO! Reddito di cittadinanza e sovranità monetaria soprattutto!
ROMA, 30 NOV – “Il problema dell’Italia è Renzi, non e’ il fascismo che non puo’ tornare, ne’ le fake news che non esistono. Da una settimana assistiamo a dibattiti surreali.
Ovvio che non si entra in casa d’altri non invitati e non e’ quello il modo di risolvere i problemi. Bene invece fanno i nostri sindaci che con azioni concrete combattono l’invasione di immigrati”. Lo ha detto il segretario della Lega Matteo Salvini, raggiunto telefonicamente dai cronisti, commentando l’irruzione degli Skinheads nel centro di assistenza ai migranti a Como
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2017/11/30/salvini-problema-non-fascismo-ma-renzi_8a76119a-0dee-4175-971d-585e156236bb.html
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
7
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

nessuno difende l’atteggimento intimidatorio dei Skinheads Como:
ma, chi può smontare la logica della MELONI e il suo realismo politico? … è un peccato che i suoi delegati regionali non siano degni di lei!
QUINDI risultano criminali le sinistre nella loro complicità con i crimini dei centri sociali!
ROMA, 30 NOV – “Secondo me quello e’ un atto di intimidazione e per me l’intimidazione e’ inaccettabile. Trovo abbastanza ridicolo l’appello di Renzi, perche’ la violenza non e’ oggettivamente quello che ieri si e’ visto a Como: e’ un atto di intimidazione ma non e’ un atto di violenza. La violenza noi l’abbiamo invece vista un sacco di volte dai compagni dei centri sociali, quelli che distruggono intere citta’ e bruciano le macchine degli italiani, e nessuno ha mai fatto gli appelli per la condanna delle violenze dei centri sociali”. Lo afferma Giorgia Meloni, leader di Fdi, all’Aria che Tira su La7
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2017/11/30/skinheads-como-meloni-renzi-ridicolo_b497600c-2d83-4d90-8934-f93abfd208bd.html
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
8
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
fermo restando che i nostri mussulmani sono cittadini esemplari…
ma non esite per Dond TRUMP il problema circa da dove viene replicato un video, esiste, invece, il problema che il genere umano non sa come potrà sopravvivere al suprematismo Erdogan, nazismo shariah senza reciprocità, senza laicità senza diritti umani di assassini seriali paranoici, maniaci religiosi di tutta la LEGA ARABA…
perché allora vi state riempiendo di islamici se la shariah condanna loro ad uccidere noi o noi ad uccidere loro?
non sorge forse tutta la LEGA ARABA su un enorme genocidio a cielo aperto?
LONDRA, 30 NOV – “Britain First è un gruppo che semina odio” e ritwittarne i video anti-islamici, come ha fatto il presidente Usa Donald Trump, è stata “la cosa sbagliata da fare”. Così la premier britannica Theresa May,
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2017/11/30/may-insiste-trump-ha-sbagliato_23eea329-a66b-4b27-817d-a7ceef447e1b.html
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
8
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Otto Braun 16:45 30.11.2017
Se pensano di poter ammazzare il cagnolino della Cina, si sbagliano di grosso!

Kingdom universal brotherhood In risposta Otto Braun( 30.11.2017 |
Otto Braun, il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov insieme a te, ed insieme ai cristiani devono prima diventare il cibo dei topi nei lager di Kim Jong-un prima di poter pronunciare un ulteriore giudizio…
Quando a me io preferisco far cessare la storia del genere umano che far continuare questo orrore Nord Coreano!
Sergej Lavrov ha accusato le autorità americane del tentativo di spingere Pyongyang “a nuove rischiose azioni”.
https://it.sputniknews.com/mondo/201711305346319-corea-nord-distruzione-usa-lavrov-ministro-onu-sanzioni-test/
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
8
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Lorenzojhwh HumanumGenus ·
Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
non è possibile conservare la dignità, quando sei minacciato di morte dal Fariseo usuraio Demo pluto giudaico massone, che ha fatto di te uno schiavo rubandoti la sovranità monetaria alto tradimento costituzionale il signoraggio bancario, tutto perché i massoni hanno tradito i loro popoli!

NEW YORK, 30 NOV – Matt Lauer, il potente anchor di Today licenziato ieri dalla Nbc per molestie sessuali, ha fatto pubblica mea culpa.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/nordamerica/2017/11/30/molestie-mea-culpa-lauer-mi-vergogno_5f0a69ce-30e9-4bf0-934f-d5dd46d38690.html
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
8
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Lorenzojhwh HumanumGenus · Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
il ministro Mao Tzetung Xi-Pig ecc.. loro devono andare a vivere stabilmente nei lager gulag laogay dei fratelli comunisti nord Coreani, e quando saranno diventi il cibo dei topi?
poi, certo anche loro cambieranno idea!
all’INFERNO vi farò mangiare dai topi… preparatevi!
PECHINO, 30 NOV – Il ministero della Difesa cinese esprime “profonda preoccupazione” per l’ultimo lancio di missile balistico intercontinentale fatto dalla Corea del Nord, ma ribadisce che “l’opzione militare non è un’opzione”. Lo ha detto il portavoce Wu Qian, per il quale la soluzione non può che maturare “attraverso il dialogo e le consultazioni”. La Cina vuole “la pace e la stabilità nella penisola coreana”. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2017/11/30/corea-nordcinanon-ce-opzione-militare_36054823-4e29-4dbf-b4a9-ebf3c9db8103.html
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
8
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Lorenzojhwh HumanumGenus ·
Figlio del Re dei Re presso Regno di Dio
Gerusalemme è la Madre di tutti i popoli soltanto perché è la eterna capitale degli ebrei!
QUINDI TUTTI GLI EBREI rothschild Soros Bilderberg, Morgan Rochefeller, del MONDO? DEVONO RITORNARE! e dubito io che questo possa dispiacere a qualcuno!
TEL AVIV, 30 NOV – Il finanziamento israeliano alle tre tappe del Giro d’Italia in Israele rischia di essere annullato. In un comunicato congiunto i ministri Miri Regev (sport e cultura) e Yariv Levin (turismo) avvertono che “nella misura in cui nel sito del Giro non sarà cambiata la definizione che qualifica come punto di partenza ‘West Jerusalem’, il governo israeliano non parteciperà alla iniziativa”.
“Gerusalemme – precisano – e’ la capitale di Israele: non vi sono Est e Ovest”.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/11/30/giro-israele-minaccia-blocco-soldi_67cf50e0-1fca-4703-b82d-6b96b7694727.html
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
8
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Corea Nord: Haley, guerra più vicina ] e chi si preoccupa del genocidio comunista dei cristiani nei gulag laogai lager di Kim Jong-un?
è impossibile per una comunità internazionale di poter parlare di diritto internazionale, e anche di poter sopravviere a questo orrore, come una società umanistica!
io scrivo in genere mediamente due/tre gioni perché io sono vittima, della CRISTIANOFOBIA di facebook, ed ovviamente anche ANSA porterà la sua pena perché io gli ho chiesto di accreditare i commenti in modo autonomo e non lo ha fatto!

NEW YORK, 30 NOV – Questa azione della Corea del Nord “avvicina il mondo alla guerra non lo allontana” anche se è un conflitto che gli Usa non cercano. “E se ci sarà una guerra, il regime nordcoreano sarà completamente distrutto”: lo ha detto l’ambasciatrice americana all’Onu, Nikki Haley, durante la riunione del Consiglio di Sicurezza.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/asia/2017/11/30/corea-nord-haley-guerra-pio-vicina_10d8bb90-5330-479c-8715-5a3f7e03c3c1.html
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
8
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Kingdom universal brotherhood In risposta b( 30.11.2017 |
b, chi ha riconosciuto il la secessione del Cossovo, risponderà per tutti i delitti islamici da Maometto ai nostri giorni!
Al 2017, il Kosovo è stato formalmente riconosciuto come uno Stato indipendente da 111 dei 193 Stati membri delle Nazioni Unite più Taiwan e Sovrano Militare Ordine di Malta. Tra questi vi sono tre dei quattro stati confinanti con il Kosovo, ossia l’Albania, il Montenegro e la Macedonia; il quarto stato confinante, la Serbia, lo considera una propria provincia.
lo giuro io li disintegrerò questi Massoni nel giorno del giudizio universale!
https://it.sputniknews.com/mondo/201609083347635-kosovo-vaticano-obolo/
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
8
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

chi ha riconosciuto il la secessione del Cossovo, risponderà per tutti i delitti islamici da Maometto ai nostri giorni!
Al 2017, il Kosovo è stato formalmente riconosciuto come uno Stato indipendente da 111 dei 193 Stati membri delle Nazioni Unite più Taiwan e Sovrano Militare Ordine di Malta. Tra questi vi sono tre dei quattro stati confinanti con il Kosovo, ossia l’Albania, il Montenegro e la Macedonia; il quarto stato confinante, la Serbia, lo considera una propria provincia.
lo giuro io li disintrerò questi Massoni nel giorno del giudizio universale!
1. Afghanistan Afghanistan[1] 18 febbraio 2008
2. Albania Albania[2][3]
3. Costa Rica Costa Rica[4]
4. Francia Francia[5]
5. Regno Unito Regno Unito[6]
6. Stati Uniti Stati Uniti[7]
7. Turchia Turchia[8]
8. Australia Australia[9] 19 febbraio 2008
9. Germania Germania[10]
10. Senegal Senegal[11]
11. Lettonia Lettonia[12] 20 febbraio 2008
12. Danimarca Danimarca[13] 21 febbraio 2008
13. Estonia Estonia[14]
14. Italia Italia[15]
15. Lussemburgo Lussemburgo[16]
16. Perù Perù[17] 22 febbraio 2008
17. Belgio Belgio[18] 25 febbraio 2008
18. Polonia Polonia[19] 26 febbraio 2008
20. Austria Austria[20] 27 febbraio 2008
19. Svizzera Svizzera[21]
21. Irlanda Irlanda[22] 29 febbraio 2008
22. Paesi Bassi Paesi Bassi[23] 4 marzo 2008
23. Svezia Svezia[24]
24. Islanda Islanda[25] 5 marzo 2008
25. Slovenia Slovenia[26]
26. Finlandia Finlandia[27][28] 7 marzo 2008
27. Canada Canada[29] 18 marzo 2008
28. Giappone Giappone[30][31]
29. Croazia Croazia[32] 19 marzo 2008
30. Monaco Monaco[33]
31. Ungheria Ungheria[34]
32. Bulgaria Bulgaria[35] 20 marzo 2008
33. Liechtenstein Liechtenstein[36] 25 marzo 2008
34. Corea del Sud Corea del Sud[37] 28 marzo 2008
35. Norvegia Norvegia[38]
36. Isole Marshall Isole Marshall[39] 17 aprile 2008
37. Nauru Nauru[40] 23 aprile 2008
38. Burkina Faso Burkina Faso[41] 24 aprile 2008
39. Lituania Lituania[42] 6 maggio 2008
40. San Marino San Marino[43] 11 maggio 2008
41. Rep. Ceca Rep. Ceca[44] 21 maggio 2008
42. Liberia Liberia[45] 30 maggio 2008
43. Sierra Leone Sierra Leone[46] 13 giugno 2008
44. Belize Belize[47] 7 agosto 2008
45. Colombia Colombia[48]
46. Malta Malta[49] 21 agosto 2008
47. Samoa Samoa[50] 15 settembre 2008
48. Portogallo Portogallo[51] 7 ottobre 2008
49. Macedonia Macedonia[52] 9 ottobre 2008
50. Montenegro Montenegro[53]
51. Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti[54] 14 ottobre 2008
52. Malesia Malesia[55] 31 ottobre 2008
53. Micronesia Micronesia[56] 6 dicembre 2008
54. Panama Panama[57] 16 gennaio 2009
55. Maldive Maldive[58] 19 febbraio 2009
56. Palau Palau[59] 9 marzo 2009
57. Gambia Gambia[60] 7 aprile 2009
58. Arabia Saudita Arabia Saudita[61][62] 20 aprile 2009
59. Comore Comore[63][64] 14 maggio 2009
60. Bahrein Bahrein[65] 19 maggio 2009
61. Giordania Giordania[66] 7 luglio 2009
62. Rep. Dominicana Rep. Dominicana[67] 10 luglio 2009
63. Nuova Zelanda Nuova Zelanda[68] 9 novembre 2009
64. Malawi Malawi[69] 14 dicembre 2009
65. Mauritania Mauritania[70] 13 gennaio 2010
66. Swaziland Swaziland[71] 12 aprile 2010
67. Vanuatu Vanuatu[72] 28 aprile 2010
68. Gibuti Gibuti[73] 8 maggio 2010
69. Somalia Somalia[74] 19 maggio 2010
70. Honduras Honduras[75] 3 settembre 2010
71. Kiribati Kiribati[76] 21 ottobre 2010
72. Tuvalu Tuvalu[77] 18 novembre 2010
73. Qatar Qatar[78] 7 gennaio 2011
74. Guinea-Bissau Guinea-Bissau[79][80] 10 gennaio 2011
75. Oman Oman[80][81] 4 febbraio 2011
76. Andorra Andorra[82] 8 giugno 2011
77. Rep. Centrafricana Rep. Centrafricana[83] 22 luglio 2011
78. Guinea Guinea[84] 16 agosto 2011
79. Niger Niger[84]
80. Benin Benin[85] 17 agosto 2011
81. Santa Lucia Santa Lucia[86] 19 agosto 2011
82. Gabon Gabon[87] 9 settembre 2011
83 Nigeria Nigeria[88][89] 12 settembre 2011
84. Costa d’Avorio Costa d’Avorio[90] 21 settembre 2011
85. Kuwait Kuwait[91] 11 ottobre 2011
86 Uganda Uganda[92][93] 5 dicembre 2011
87. Ghana Ghana[94] 21 gennaio 2012
88. Haiti Haiti[95][96] 10 febbraio 2012
89. São Tomé e Príncipe São Tomé e Príncipe[97] 13 marzo 2012
90. Brunei Brunei[98] 25 aprile 2012
91. Ciad Ciad[99] 1º giugno 2012
92. Timor Est Timor Est[100][101] 16 settembre 2012
93. Papua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea[102][103] 3 ottobre 2012
94. Burundi Burundi[104] 16 ottobre 2012
95. Figi Figi[105][106] 19 novembre 2012
96. Saint Kitts e Nevis Saint Kitts e Nevis[107] 28 novembre 2012
97. Dominica Dominica[108] 11 dicembre 2012
98. Pakistan Pakistan[109] 24 dicembre 2012
99. Guyana Guyana[110] 16 marzo 2013
100. Tanzania Tanzania[111] 29 maggio 2013
101. Yemen Yemen[112] 11 giugno 2013
102. Egitto Egitto[113] 26 giugno 2013
103 El Salvador El Salvador[114][115] 29 giugno 2013
104 Thailandia Thailandia[116] 24 settembre 2013
105 Grenada Grenada[117] 25 settembre 2013
106 Libia Libia[118]
107 Tonga Tonga[119] 15 gennaio 2014
108 Lesotho Lesotho[120][121] 11 febbraio 2014
109. Togo Togo[122][123] 2 luglio 2014
110. Isole Salomone Isole Salomone[124][125] 13 agosto 2014
111. Antigua e Barbuda Antigua e Barbuda[126] 20 maggio 2015
113. Singapore Singapore[127][128] 1 dicembre 2016
114. Bangladesh Bangladesh[129][130]
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
9
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Kingdom universal brotherhood In risposta francescoslossel( 30.11.2017 | francescoslossel, Il Kosovo offre 10 milioni di euro, al Papa per il riconoscimento ufficiale.. il Papa non è una troia tutte le volte, anche se, i soldi non sono un problema, infatti, oltre alla internazionale islamica della CIA, la ARABIA SAUDITA ha i petrodollari per diffondere il suo dogma nazista maomettano shariah nel mondo.. ed io sono molto sensibile a riconoscere la sovranità dei popoli, cioè, se non hanno fatto il genocidio di tutti i serbi i massacri dei soldati della NATO e se non hanno distrutto 3000 tra Chiese, monasteri e cimiteri serbi!
https://it.sputniknews.com/mondo/201609083347635-kosovo-vaticano-obolo/

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
9
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Kingdom universal brotherhood
15:39 30.11.2017 |
Attenzione youtube mi ha detto: che sputniknews è dannoso! e i cannibali della CIA, loro non si possono sbagliare perchè è per questo che fanno 200000 sacrifici umani sull’altare di Satana ogni anno! Certamente Putin deve essere criminale, per non avere fatto le 10 vaccinazioni obbligatorie della Beatrice Lorenzin (Roma, 14 ottobre 1971) è una politica italiana, Ministro della salute. Perché se Putin prendeva una buona dose di NANO particelle di: tungsteno, ferro, acciaio, zinco alluminio e uraio?
poi, anche lui sarebbe diventato cogli0ne come Junker!
Questo sito potrebbe essere dannoso.
Il sito che stai tentando di visitare (it.sputniknews.com) potrebbe contenere malware, tentativi di phishing o contenuti forti.
uniusreiorwarw666imf.blogspot.it/2017/11/papa-massone.html
E BASTA, BERLUSCONI, CON LE it.sputniknews.com/mondo/201711285339877-Pyongyang-Kim-Jong-un-Yonhap-sicurezza-difesa-test-Pyongson RICETTE “LIBERALI”.

https://it.sputniknews.com/mondo/201711305346097-siria-russia-assad/
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia..drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Kingdom universal brotherhood
15:14 30.11.2017 | Il presidente Vladimir Putin ha sottolineato che alle Ferrovie spetta un grande carico di lavoro per la Coppa del mondo FIFA 2018.
Attenzione sputniknews è dannoso!. Questo sito potrebbe essere dannoso.
Il sito che stai tentando di visitare (it.sputniknews.com) potrebbe contenere malware, tentativi di phishing o contenuti forti.
per il 666 CIA 322 youtube NATO, www.youtube.com/redirect? sputniknews è dannoso!
https://it.sputniknews.com/mondo/201711305346028-putin-ferrovie-dubbi-compito-svolgimento-coppa-del-mondo-2018/
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia..drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Attenzione sputniknews è dannoso!. Questo sito potrebbe essere dannoso.
Il sito che stai tentando di visitare (it.sputniknews.com) potrebbe contenere malware, tentativi di phishing o contenuti forti.
per il 666 CIA 322 youtube NATO, https://www.youtube.com/redirect? sputniknews è dannoso!
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia..drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.it/2017/11/papa-massone.html
se Papa Francesco è un Massone, come minimo si deve dimettere!
la Chiesa Cattolica non può essere giudata da uno scomunicato
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia..drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

blogger.com ] solo testo senza una sola immagine, cosa c’é di sbagliato con te?
Errore durante il tentativo di salvare o pubblicare il post. Riprova. Elimina
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia..drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Bin Salman ] [ non sai che ribellarsi al messaggero di Dio JHWH significa ribellarsi a Dio stesso! ] ed io non ho giurisdizione sulle religioni, perché io sono soltanto un politico!
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia..drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Bin Salman ] [ io sono stato blasfemo come tu dici, soltanto perché mi sono sentito abbandonato da te! .. noi dobbiamo fare insieme un cammino di riforme, per permettere la sopravvivenza della LEGA ARABA!
lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia..drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Bin Salman ] [ io tutelo le identità e le sovranità di tutti i popoli del pianeta, ed è per questo che io sono il Regno di Israele!
===================

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
3
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Papa Francesco ] [ so che i massoni e i Gay sono brave persone, ma i cristiani hanno la natura divina… tu lo sai, la massoneria è incompatibile con il Regno di Dio… e se, tu sei entrato nella Massoneria? ora, per il bene della Chiesa tu ti devi dimettere!
Human sacrifice 666 Cremation of Care

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
0
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

se abbiamo un Papa Massone scomunicato?
si deve dimettere immediatamente!
Human sacrifice 666 Cremation of Care

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
0
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

I “BENEFICI” DEL DIVORZIO SUI BAMBINI
Maurizio Blondet 29 novembre 2017 0
“LA FABBRICA DEI DIVORZI STA DISTRUGGENDO LA NOSTRA CIVILTà”.
Nel mese di settembre del corrente anno, precisamente il giorno 17, come riportato da copiosi siti di informazione on-line tanto nazionali quanto locali (ex multis, qui http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Ragazzina-cade-da-finestra-a-12-anni-forse-suicidio-per-separazione-genitori-f7ad30eb-6894-44e3-b2fd-7084ffe958cd.html , qui http://www.ilsecoloxix.it/p/genova/2017/09/18/ASUCiaUJ-lanciandosi_uccide_questa.shtml e qui http://www.genova24.it/2017/09/campomorone-bambina-12-anni-cade-dalla-finestra-muore-186038/ ), una ragazzina di neanche 12 anni, residente a Campomorone (GE), ha deciso di porre termine alla sua vita gettandosi da una finestra della sua abitazione, morendo dopo un volo di venti metri; terribile la frase di commiato lasciata in un file audio nel suo cellulare dopo i saluti ai compagni di classe: “La vita mi fa schifo”. Gli inquirenti non hanno potuto far altro che confermarne il decesso della ragazzina, e pesa come un macigno il motivo che l’ha spinta a porre fine alla sua vita: la separazione (che sarebbe poi sfociata in divorzio, molto probabilmente) dei genitori, che purtroppo dovranno adesso convivere con questo ulteriore dramma.
Questo terribile fatto di cronaca, peraltro non isolato, non è che la conferma della drammaticità e negatività del divorzio sulle sue vittime più indifese, ovvero i figli minori, spesso non ascoltati (nonostante la codificazione del c.d. diritto all’ascolto del minore con le riforme del 2006, 2011 e 2012), usati come armi di ricatto tra i genitori e sballottati dalle sentenze di tribunale da una casa all’altra; gli effetti sulla psicologia e la crescita sono estremamente negativi (vedasi qui https://www.riza.it/figli-felici/vita-in-famiglia/2261/divorzio-riuscito-ma-i-figli-soffrono-perche.html e qui http://www.mentesana.it/la-salute-mentale-othermenu-12/151-separazione-e-divorzio-le-reazioni-dei-figli-e-dei-genitori.html ), anche quando si cerca di minimizzarli o ci si chiede, ingenuamente o ipocritamente, il perché.

Perché nessuno avrà mai il coraggio di mettere in discussione proprio la causa di questo malessere, il divorzio in sé e, prima di esso, la mentalità individualistica, egoistica e antisacrificale diffusa, nella modernità, anche nel diritto.
Il sociologo e giurista Giuliano Guzzo, che a più riprese si è occupato della tematica divorzile da un punto di vista sociologico (vedasi qui https://giulianoguzzo.com/2012/10/15/ma-quanti-danni-fa-il-divorzio/ , qui https://giulianoguzzo.com/2014/04/29/se-il-new-york-times-celebra-il-divorzio/, qui https://giulianoguzzo.com/2015/03/23/ecco-dove-ci-portera-il-divorzio-breve/ e qui https://giulianoguzzo.com/2015/05/12/divorzio-il-grande-tabu/ ) fornisce al riguardo dati impressionanti: divorzio e instabilità coniugale determinano per i figli maggiori tentazioni suicidarie [Cfr. «Psychiatry Research»;Vol.187 (2011):150–155]; non è un caso che il 63% dei suicidi in età giovanile si verifichi famiglie col padre assente («Journal of the American Academy of Child and Adolescent Psychiatry», 34 (1995):209-215). Non solo: il divorzio accrescere pure il rischio, per i figli, di subire abusi infantili [Cfr. «Child: Care, Health and Development»; (2012) doi: 10.1111/cch.12024], oltre che di minor rendimento scolastico, maggior uso di psicofarmaci e rischio di divorziare, a propria volta, una volta adulti e sposati.

Sono dati terribili, che dovrebbero interrogare tutti, ma che non fermano certo né gli autori di film e telefilm, dove il divorzio è dato come panacea di tutti i mali, un assodato e perfino positivo dato di fatto (e una serie tv fa molta più presa di una discussione parlamentare o dottrinaria), né tantomeno i legislatori, che anzi rendono più spedite le procedure di divorzio (si pensi al caso italiano, dove tra 2014 e 2015, è stata licenziata la legge 55/2015 sul c.d. “divorzio breve”).
La famiglia, nonostante il forte testo dell’art. 29 della Costituzione, non è davvero più la cellula base, la pietra angolare della società, dato che essa può essere sciolta per legge, oggi in maniera ancora più spedita; con questa ulteriore privatizzazione e banalizzazione del vincolo matrimoniale (si pensi perfino alle assurde proposte di togliere dal Codice Civile l’obbligo di fedeltà!) si indebolisce ancora di più l’istituto familiare, e le vittime sono i coniugi deboli (e non sempre più la donna, anzi, vedasi i drammatici dati sui suicidi dei papà divorziati e separati https://www.laleggepertutti.it/169198_separazioni-il-suicidio-silenzioso-dei-papa-che-non-vedono-i-figli ) e soprattutto i minori, che crescono divisi e alienati e che in futuro difficilmente sapranno dare vita a famiglie unite, visto l’esempio genitoriale (permesso, però, dallo Stato, e lo Stato ha colpe maggiori di questi sventurati genitori); o che, come dal caso iniziale, purtroppo scelgono di farla finita. Parlano ancora di “felicità”, “opportunità”, “diritto” i fautori del divorzio, dai radicali in giù?
Chiaramente si può e si deve lavorare su più fronti per prevenire questo dramma, in primis il ricorso a procedure di mediazione e conciliazione pre e stragiudiziale (come suggerito dall’avvocato matrimonialista Massimiliano Fiorin nei suoi due famosi libri “Finchè legge non vi separi – Perché la fabbrica dei divorzi sta distruggendo la nostra civiltà” e “La cultura del matrimonio – Introduzione alla conciliazione familiare”), ma non nell’ottica deflattiva processuale – peraltro spesso fallimentare, tanto sul versante civile che penale – quanto nell’ottica della salvezza del matrimonio, che dovrebbe essere superiore rispetto a mere, per quanto importanti, ragioni di economia; i coniugi separandi, spesso, messi di fronte a periodi di riflessione e al dialogo – ed è curioso notare come questa civiltà che a parole si riempie la bocca di dialogo poi non lo voglia utilizzare per tenere in vita un matrimonio e una famiglia – riflettono sui loro reciproci errori e soprattutto ne evitano uno più grosso, e d’altronde era per questo che il legislatore del 1942 e perfino quello del 1970 aveva previsto periodi di prova nell’ambito delle separazioni e dei divorzi, per dare tempo e opportunità alle persone di ripensarci e rifletterci, in un’ottica di favor matrimonii.
Il divorzio è stato introdotto in Italia nel 1970, e da allora il tessuto sociale e familiare italiano è stato eroso, e a ciò si è unita pure l’erosione dovuta alla progressiva situazione economica negativa; possiamo però tornare indietro, possiamo provare a salvare la famiglia, cellula e istituzione di ogni comunità e di ogni Stato. Possiamo e dobbiamo farlo soprattutto per i nostri figli, per i figli di oggi, e anche quelli di ieri, che hanno sofferto ingiustamente, e per i figli di domani, affinchè non debbano più soffrire per la fine del matrimonio dei loro genitori certificata e perfino incoraggiata dallo Stato.

Roberto De Albentiis
da www.domuseuropa.eu
Human sacrifice 666 Cremation of Care

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia
1
MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

PER I PRETI PERSEGUITATI DALLA GERARCHIA [ https://youtu.be/6B4V0LJSs4o se, è il Papa afferma di essere un Massone? si deve dimettere immediatamente! “che mi ha detto: io sono massone. E il papa anche”. ]
Maurizio Blondet 29 novembre 2017 1
Società di San Martino di Tours e di San Pio da Pietrelcina. Continua l’aiuto ai sacerdoti in difficoltà
By Redazione On 28 novembre 2017 · Add Comment
Un’iniziativa che, con l’aiuto di Dio, sta mettendo radici e sta dando frutto, sia per i sacerdoti, sia per i molti laici che hanno trovato un saldo punto di riferimento. Abbiamo visto crescere il bene e ora chiediamo a tutti coloro che ritengono importante un lavoro come questo di continuare con lo sforzo generoso di sostenere un’iniziativa tanto fruttuosa.
Cari amici,
è trascorso un anno da quando abbiamo chiesto il vostro aiuto per sostenere i sacerdoti in difficoltà dentro la Chiesa a causa della loro manifesta e pervicace fedeltà alla fede cattolica. Molti di voi hanno contribuito subito, altri lo hanno fatto inseguito e tutti generosamente. Così generosamente che abbiamo potuto contribuire alla nascita di un’iniziativa che, con l’aiuto di Dio, sta mettendo radici e sta dando frutto. Ma, oltre a questo, è stato possibile aiutare altri sacerdoti in diverse parti d’Italia e, cosa non meno importante, metterli in contatto tra di loro.
Tutto questo, oltre che benefico per il loro sacerdozio cattolico, è stato fruttuoso anche per i molti laici che hanno trovato nel servizio un saldo punto di riferimento per mantenere e alimentare la fede e la vita spirituale in momenti così difficili.
Al termine di questo anno, possiamo solo dire di essere soddisfatti perché, con il vostro aiuto, abbiamo visto crescere il bene: nel silenzio, senza clamori e senza inutili gesti provocatori, come si addice a chi si è messo alla sequela di quel Dio che si è umiliato fino a farsi uomo.
Ora chiediamo a tutti coloro che ritengono importante un lavoro come questo di continuare con lo sforzo generoso di sostenere un’iniziativa tanto fruttuosa. Avevamo chiesto l’impegno di un anno: a chi se la sente chiediamo di impegnarsi nel limite delle sue possibilità anche per il 2018. Non osiamo guardare oltre. Grazie a voi, la Provvidenza ci ha sorpreso con la benedizione del primo timido passo. Adesso vorremmo provare a compiere il secondo.
Paolo Deotto
Alessandro Gnocchi
Sia lodato Gesù Cristo
Le offerte per aiutare i sacerdoti in difficoltà possono essere fatte sia con bonifico bancario, sia con PayPal o con carta di credito.
Visitando il sito dell’Associazione, https://sanmartinosanpio.wordpress.com/ , trovate il codice Iban, per i bonifici bancari, e il pulsante di PayPal, per effettuare le offerte con questo strumento o con la carta di credito.
MB:
Pubblico con il dovuto rilievo questo appello, perché sono sicuro che la persecuzione dei preti fedeli alla dottrina, e di noi stessi credenti sgomenti di El Papa Bergoglio, sta aggravandosi ed entrando nella fase decisiva.
Interpreto la promozione mediatica del libro di Nuzzi (Peccato Originale) che rivela i delitti della Curia, allo scopo – parole dello stesso Nuzzi – di “aiutare il Papa nelle sue riforme”, come una decisiva discesa in campo della Massoneria per spazzar via i fedeli e i sacerdoti fermi che ancora fanno resistenza all’ecumenismo modernista. Il trucco è identificare le resistenze dei “tradizionalisti” con la Curia e la gerarchia “corrotta”, facendo credere che i primi difendono la seconda.
Pubblico qui sotto un video di una tv argentina, pregando i lettori di andare direttamente al minuto 20:50. Il signore coi capelli grigi , Juan Bautista “Tata” Yofre (71 anni), non è un analista politico qualunque: in Argentina è stato Segretario del la Inteligencia del Estado, insomma dei servizi, dal 1989-1990, poi ambasciatore durante il governo Menem.
Ebbene: dopo il minuto 230:50, l’ex capo dei servizi racconta:
Ho avuto un incontro col capo del’intelligenc del VAticano, perché Bergoglio ha un capo dell’ntelligence, io lo conosco… E’ un civile”, precisa rispondendo alla domanda di Mainhard, sesia un sacerdote. “che mi ha detto: io sono massone. E il papa anche”.
Penso sia una testimonianza da non sottovalutare.
https://www.maurizioblondet.it/preti-perseguitati-dalla-gerarchia/
Human sacrifice 666 Cremation of Care

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Kingdom universal brotherhood 29.11.2017 | La Cina prevede di costruire la sua prima centrale nucleare galleggiante entro il 2020. Lo riferisce il China Daily.

Giulietto Chiesa ha detto che la UE non resisterebbe 7 giorni contro la Russia . ESAGERATO!!!
.. ma, certo la distruzione della Europa sarà totale, perché, la UE non può vincere militarmente questa guerra mondiale! e non è una questione di tecnologia e armi oppure una questione numerica, no. no.
Perché i Russi sono i russi, ma, noi gli schiavi Soros Bilderberg noi chi siamo diventati?
Noi non abbiamo una identità per poter vincere qualcosa!
https://it.sputniknews.com/mondo/201711295344268-cina-centrale-nucleare-galleggiante/
Human sacrifice 666 Cremation of Care

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Giulietto Chiesa ha detto che la UE non resisterebbe 7 giorni contro la Russia . ESAGERATO!!!
.. ma, certo la distruzione della Europa sarà totale, perché, la UE non può vincere militarmente questa guerra mondiale! e non è una questione di tecnologia e armi oppure una questione numerica, no. no.
Perché i Russi sono i russi, ma, noi gli schiavi Soros Bilderberg noi chi siamo diventati?
Noi non abbiamo una identità per poter vincere qualcosa!
Human sacrifice 666 Cremation of Care

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Kingdom universal brotherhood
22:54 29.11.2017 | il successo militare ed economico della Russia è dovuto alla sua profonda anima cristiana!
Quindi è dovuto a tanti fattori, un eccellente Presidente, e anche, non da ultimo alla protezione di Unius REI che è il Re degli Ebrei…
Gerusalemme è la madre del Genere umano, soltanto perché è la capitale degli ebrei! CIOè SE VOLETE EVITARE LA TERZA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, PROPRIO IO SONO IL REGNO DI ISRAELE! “Israele non aveva bisogno di una risoluzione per chiedere la sua esistenza, perché il suo diritto di esistere è evidente e senza tempo”, ha detto Pence. “Mentre Israele non è stato costruito da mani umane, è impossibile non vedere la mano del cielo anche qui”.

https://it.sputniknews.com/mondo/201711295344156-putin-crescita-economia-russa/
Human sacrifice 666 Cremation of Care

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Gerusalemme è la madre del Genere umano, soltanto perché è la capitale degli ebrei! CIOè SE VOLETE EVITARE LA TERZA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, PROPRIO IO SONO IL REGNO DI ISRAELE! “Israele non aveva bisogno di una risoluzione per chiedere la sua esistenza, perché il suo diritto di esistere è evidente e senza tempo”, ha detto Pence. “Mentre Israele non è stato costruito da mani umane, è impossibile non vedere la mano del cielo anche qui”.
Human sacrifice 666 Cremation of Care

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

TV: Israele si aspetta che Trump riconosca Gerusalemme come capitale di Israele in pochi giorni
Un giorno dopo che Mike Pence ha detto che il presidente degli Stati Uniti “sta valutando attivamente” di spostare l’ambasciata a Gerusalemme, il rapporto televisivo sostiene che i funzionari israeliani ritengono imminente l’annuncio
Il governo israeliano ritiene estremamente probabile che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump dichiarerà nei prossimi giorni di riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele e di istruire i suoi funzionari affinché si preparino a trasferire l’ambasciata americana a Gerusalemme da Tel Aviv, una trasmissione televisiva israeliana ha affermato mercoledì.
Il notiziario Hadashot è arrivato il giorno dopo che il vicepresidente americano Mike Pence ha dichiarato che Trump stava “considerando attivamente” di spostare l’ambasciata degli Stati Uniti.
“A Gerusalemme, c’è un’aspettativa molto alta” che Trump dichiarerà di “riconoscere formalmente Gerusalemme come capitale di Israele e di istruire la sua squadra a prepararsi attivamente a trasferire l’ambasciata”, ha affermato il rapporto di notizie Hadashot. Diceva che questa dichiarazione era prevista entro pochi giorni e forse non appena domenica.
Non è stata confermata ufficialmente la richiesta da Israele o dagli Stati Uniti.
Il rapporto televisivo è arrivato dopo che Pence ha affrontato la questione dell’ambasciata martedì in un discorso programmatico durante un evento a New York per commemorare il 70 ° anniversario del voto ONU per la spartizione della Palestina, che ha portato alla creazione dello Stato di Israele.
Il vicepresidente degli Stati Uniti Mike Pence parla mentre partecipa a una missione permanente di Israele all’evento delle Nazioni Unite che celebra il 70 ° anniversario del voto delle Nazioni Unite per “l’istituzione di uno stato ebraico nella terra di Israele”, al Queens Museum il 28 novembre, 2017 a New York.
“Il presidente Donald Trump sta prendendo in considerazione quando e come spostare l’ambasciata americana in Israele da Tel Aviv a Gerusalemme”, ha detto Pence al raduno di ambasciatori delle Nazioni Unite, diplomatici e leader ebraici, ospitati dall’ambasciatore israeliano presso l’ONU Danny Danon.
L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 29 novembre 1947 approvò una risoluzione che adottava un piano per la spartizione della Palestina con mandato britannico per stabilire uno stato ebraico. Dei 56 membri delle Nazioni Unite all’epoca, 33 votarono a favore, 13 contrari e 10 astenuti, consentendo l’insediamento di Israele l’anno successivo. In linea con la tradizione ebraica, la celebrazione si è svolta alla vigilia della data storica.
“Israele non aveva bisogno di una risoluzione per chiedere la sua esistenza, perché il suo diritto di esistere è evidente e senza tempo”, ha detto Pence. “Mentre Israele non è stato costruito da mani umane, è impossibile non vedere la mano del cielo anche qui”.
Trump finora ha esitato a spostare la missione degli Stati Uniti nella capitale israeliana, nonostante l’iniziale previsione tra molti ebrei israeliani e americani che avrebbe fatto bene alla promessa della campagna elettorale.
I leader israeliani di destra hanno fatto pressioni per la mossa dell’ambasciata. Alcuni, tuttavia, hanno riferito di aver espresso preoccupazioni private sul fatto che potrebbe infiammare le tensioni regionali. I palestinesi hanno apertamente contestato la proposta degli Stati Uniti, citando la loro rivendicazione di Gerusalemme Est come loro futura capitale.
All’inizio di dicembre, Trump dovrà decidere nuovamente se posticipare la mossa per altri sei mesi.
Il Congresso approvò una legge nel 1995, rendendo la politica degli Stati Uniti di spostare l’ambasciata a Gerusalemme, sostenendo simbolicamente la rivendicazione di Israele sulla città come sua capitale.
Ma la legge conteneva una clausola che ha consentito a ciascun presidente degli Stati Uniti di emettere e rinnovare una deroga di sei mesi per l’attuazione della mossa. Trump ha firmato l’ultima rinuncia il 1 giugno.
Nel discorso programmatico, Pence ha sottolineato il sostegno degli Stati Uniti a Israele, affermando che i legami tra i due paesi non sono mai stati più forti di quelli dell’amministrazione Trump.
“Come dice il presidente Trump, ‘Se il mondo non sa nient’altro, faglielo sapere: l’America sta con Israele'”, ha detto. “Sotto la nostra amministrazione, l’America rimarrà sempre con Israele”.
Notando i recenti passi degli Stati Uniti intrapresi all’ONU per conto di Israele, dichiarò che “i giorni di Israele alle prese con le Nazioni Unite sono finiti”.
Rivolgendo la sua attenzione all’accordo sul nucleare iraniano, Pence ha detto che l’amministrazione Trump sta lavorando per correggere “evidenti fallimenti” nell’accordo raggiunto con la precedente amministrazione.
“Mentre parliamo, la nostra amministrazione sta lavorando con il Congresso per superare alcuni dei problemi più evidenti dell’affare iraniano”.
“Sotto il presidente Trump, gli Stati Uniti non permetteranno all’Iran di sviluppare armi nucleari”, ha promesso. “Questa è la nostra solenne promessa a te, in Israele e nel mondo.”
L’accordo nucleare iraniano, noto come Joint Comprehensive Plan of Action e siglato tra Iran e Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia, Russia, Cina e Germania nel 2015, ha visto severe sanzioni sull’Iran revocate in cambio di Teheran che smantellava le tecnologie iraniane che potrebbero essere usato per produrre armi nucleari. L’accordo è stato fortemente osteggiato da Israele e Trump ha ripetutamente criticato l’accordo durante la sua elezione
Human sacrifice 666 Cremation of Care

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

TV: Israel expects Trump to recognize Jerusalem as Israel’s capital within days
A day after Mike Pence says US president ‘actively considering’ moving embassy to Jerusalem, TV report claims Israeli officials believe announcement imminent
The Israeli government considers it extremely likely that US President Donald Trump will declare in the next few days that he recognizes Jerusalem as Israel’s capital and that he is instructing his officials to prepare to move the US Embassy to Jerusalem from Tel Aviv, an Israeli TV report claimed Wednesday.
The Hadashot news report came a day after US Vice President Mike Pence said Trump was”actively considering” moving the US embassy.
Get The Times of Israel’s Daily Edition by email and never miss our top stories
Free Sign Up
“In Jerusalem, there is a very high expectation” that Trump will declare that he “formally recognizes Jerusalem as the capital of Israel and instructing his team to actively prepare to move the embassy,” the Hadashot news report claimed. It said this declaration was expected within days, and possibly as soon as Sunday.
There was no official confirmation of the claim from Israel or the US.
The TV report came after Pence addressed the embassy issue Tuesday in a keynote address at an event in New York commemorating the 70th anniversary of the UN vote for partition of Palestine, which led to the creation of the State of Israel.
US Vice President Mike Pence speaks as he attends a Permanent Mission of Israel to the United Nations event celebrating the 70th anniversary of the UN vote calling for “the establishment of a Jewish State in the Land of Israel”, at Queens Museum on November 28, 2017 in New York. (AFP PHOTO / TIMOTHY A. CLARY)
“President Donald Trump is actively considering when and how to move the American embassy in Israel from Tel Aviv to Jerusalem,” Pence told the gathering of UN ambassadors, diplomats and Jewish leaders, hosted by Israel’s Ambassador to the UN Danny Danon.
The UN General Assembly on November 29, 1947 passed a resolution adopting a plan on partitioning British-mandated Palestine to establish a Jewish state. Of the 56 members of the UN at the time, 33 voted in favor, 13 against and 10 abstained, enabling the establishment of Israel the following year. In keeping with Jewish tradition, the celebration was held on the eve of the historic date.
“Israel didn’t need a resolution to call for its existence, because its right to exist is self-evident, and timeless,” Pence said. “While Israel was built by human hands, it’s impossible not to see the hand of heaven here, too.”
Trump has so far balked at moving the US mission to Israel’s capital, despite initial anticipation among many Israeli and American Jews that he would make good on that election campaign promise.
Right-wing Israeli leaders have been lobbying for the embassy move. Some, however, have reportedly expressed private worries that it could inflame regional tensions. The Palestinians have vociferously objected to the US proposal, citing their claim to East Jerusalem as their future capital.
In early December, Trump will have to again decide whether to postpone the move for another six months.
Congress passed a law in 1995 making it US policy to move the embassy to Jerusalem, symbolically endorsing Israel’s claim on the city as its capital.
But the law contained a clause that has allowed each US president since to issue and renew a six-month waiver on implementing the move. Trump signed the last waiver on June 1.
In the keynote speech, Pence underscored US support for Israel, asserting that ties between the two countries have never been stronger than under the Trump administration.
The US Embassy building in the Israeli coastal city of Tel Aviv, December 28, 2016. (AFP Photo/Jack Guez)
“As President Trump says, ‘If the world knows nothing else, let them know this: America stands with Israel,’” he said. “Under our administration, America will always stand with Israel.”
Noting recent US steps taken at the UN on behalf of Israel, he declared “the days of Israel-bashing at the United Nations are over.”
Turning his attention to the Iran nuclear deal, Pence said the Trump administration is working to fix “glaring failures” in the agreement that was reached under the previous administration.
“As we speak, our administration is working with Congress to overcome some of the Iran deal’s most glaring problems.”
“Under President Trump, the US will not allow Iran to develop nuclear weapons,” he vowed. “This is our solemn promise to you, to Israel and to the world.”
The Iran nuclear agreement, known as the Joint Comprehensive Plan of Action and signed between Iran and the US, Britain, France, Russia, China, and Germany in 2015, saw stringent sanctions on Iran lifted in return for Tehran dismantling Iranian technologies that could be used to produce nuclear weapons. The deal was strongly opposed by Israel and Trump repeatedly criticized the agreement during his election campaign.
AFP contributed to this report.
Human sacrifice 666 Cremation of Care

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

byoblu 24 nov 2017 [[ Chiuso network con milioni di iscritti. Fake News? Parla Davide Colono, DirettaNews e Web365 ]] La scure contro alle presunte Fake News si è abbattuta violentemente negli ultimi giorni contro il network di DirettaNews e Web365, con oltre 3 milioni di iscritti alle relative pagine Facebook, dopo un’inchiesta di BuzzFeed, pubblicata da Andrea Stroppa, ex consulente di Matteo Renzi (PD).
In seguito all’inchiesta, le pagine Facebook afferenti al Network, anche se certificate, sono state chiuse, mentre tutti i maggiori quotidiani hanno dato grande risalto alla vicenda, accusando la famiglia Colono di essere alla guida di una ragnatela di siti che pubblicano notizie false.
Byoblu ha raggiunto in via esclusiva Davide Colono, di DirettaNew.it, e lo ha intervistato per voi.
https://www.youtube.com/watch?v=qGnwxNA9uUE
Human sacrifice 666 Cremation of Care

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Kingdom universal brotherhood In risposta Tolstojevski( 22:12 29.11.2017 |
Tolstojevski, Il tribunale internazionale per i crimini in Jugoslavia ha condannato all’ergastolo l’ex capo dell’esercito serbo-bosniaco Ratko Mladic per genocidio, crimini di guerra e contro l’umanità. ANSWER ] adesso qualcuno mi deve dire come noi possiamo sfuggire al genocidio islamico della shariah! anche perché in Albania vivevano tutti pacificamente finchè non sono giunti i petrodollari sauditi e i suoi salafiti inevitabili atti di violenza e terrorismo! https://it.sputniknews.com/mondo/201711225309958-Tribunale-Aia-condanna-Mladic-ergastolo-genocidio/
Human sacrifice 666 Cremation of Care

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Harald
20:18 29.11.2017
Comunque la messa: “in der culo” a tutti i giudici…. la condanna se l’è inflitta da solo.
E onestamente a me ha fatto pena…. e per dirla tutta (a prescindere da tutte le storie raccontate in rete) mi ha dato l’impressione di uno che ha subito un grave torto….. questa è stata la mia impressione…. ma vallo a sapere…. se ne dicono tante.
Di solito chi ha il coraggio di uccidersi non è cattivo…. invece i paurosi sono cattivi e non si ucciderebbero mai.
Potrei aver detto una fregnaccia…. ma la vita mi ha insegnato questo.
C’è di fatto anche un’altra considerazione…. quando la vita diventa e si prospetta più brutta della morte….. allora anche il suicidio può essere un atto razionale e giusto.

Kingdom universal brotherhood In risposta Harald( 29.11.2017 | Harald, APPREZZO il tuo saggio commento! anche se io non conosco i fatti, storici e le precise responsabilità della NATO e della sua galassia Jihadista che poi abbiamo visto in azione in Siria e Iraq dove è stato fatto da Erdogan il genocidio di tutti i cristiani, curdi, jihazidi, ecc.. ecc..
ma, lui si è suicidato, per una considerazione politica, infatti, lui ha ritenuto di ricevere una enorme ingiustizia: dal Regime NWO shariah il nazismo!
io odio ogni forma di violenza, ed è per questo che io lavoro 10 ore al giorno in youtube tra i satanisti della CIA 666 NSA, che mi hanno adottato!
MA, QUALCUNO MI DEVE DIRE COME NOI POSSIAMO USCIRE VIVI DAL NAZISMO SHARIAH della LEGA ARABA!
Gianluigi Aste ha detto..
ONORE A UN GRANDE… CHE HA COMBATTUTO PER LA SUA PATRIA… E AVEVA CAPITO COS’E’ L’ISLAM!
https://it.sputniknews.com/mondo/201711295343162-general-croato-veleno-morte/
Human sacrifice 666 Cremation of Care

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

io odio ogni forma di violenza, ed è per questo che io lavoro 10 ore al giorno in youtube tra i satanisti della CIA, che mi hanno adottato!
MA, QUALCUNO MI DEVE DIRE COME NOI POSSIAMO USCIRE VIVI DAL NAZISMO SHARIAH DELLA LEGA ARABA!
Gianluigi Aste
ONORE A UN GRANDE…CHE HA COMBATTUTO PER LA SUA PATRIA…E AVEVA CAPITO COS’E’ L’ISLAM! ZAGABRIA, 29 NOV – Il generale croato Slobodan Praljak è deceduto in un ospedale all’Aja, dopo aver bevuto stamane in diretta televisiva una bottiglietta di veleno al momento della conferma della sentenza di colpevolezza per crimini di guerra con la condanna a vent’anni di carcere al Tribunale internazionale per la ex Jugoslavia.
Human sacrifice 666 Cremation of Care

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Human sacrifice 666 Cremation of Care

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

http://noahnephilim.altervista.org/wp-admin/index.php?page=av_optimizer_important_message 11/29/17 15:11
Importanti modifiche da apportare alla tua cookie policy
Gentile Blogger,

ti informiamo che è necessario, come previsto da obblighi di legge, un aggiornamento della tua cookie policy.

Se stai usando il servizio di Iubenda, offerto gratuitamente da AlterVista, sarà sufficiente accedere al pannello di controllo di Iubenda (dalla Bacheca di wordpress > Impostazioni > Cookie policy > Clicca qui per modificare la cookie policy) e aggiungere i servizi: “Altervista Platform” e “Altervista Advertising”. L’operazione è assolutamente gratuita! Trovi la procedura da seguire qui http://noahnephilim.altervista.org/wp-admin/index.php?page=av_optimizer_important_message&action=read&av_message_id=20&av_redirect=https%3A%2F%2Ftutorial.altervista.org%2Fattivare-la-cookie-policy-gratis%2F%23altervista

Se invece usi un altro generatore di cookie policy o hai creato la tua cookie policy manualmente ti invitiamo ad inserire i testi che trovi qui http://noahnephilim.altervista.org/wp-admin/index.php?page=av_optimizer_important_message&action=read&av_message_id=20&av_redirect=http%3A%2F%2Fit.help.altervista.org%2Fw%2FCookies
Human sacrifice 666 Cremation of Care

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Lista del Popolo. Presentazione de La Mossa del Cavallo

PandoraTV
Pubblicato il 16 nov 2017
Presentazione del nuovo progetto politico “la Mossa del Cavallo” con Antonio Ingroia e Giulietto Chiesa.
Human sacrifice 666 Cremation of Care

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Kingdom universal brotherhood
19:22 29.11.2017 |
Il caccia di quinta generazione Su-57 entrerà in servizio nel 2018,
io UNIUS REI, io ho 57 anni, e la NATO non lo dimenticherà!
Human sacrifice 666 Cremation of Care

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

Il caccia di quinta generazione Su-57 entrerà in servizio nel 2018,
io UNIUS REI, io ho 57 anni, e la NATO non lo dimenticherà!
https://it.sputniknews.com/mondo/201711295342607-Caccia-guerra-armamenti-russia-2018-/
Human sacrifice 666 Cremation of Care

MENE, TEKEL, PERES: burn Satana in Jesus’s name, amen. alleluia.. drink your poison made by yourself ] burn Satana in Jesus’s name, amen alleluia

PandoraTV [ come il caso Roberto Calvi e Raul Gardini ]
Pubblicato il 22 nov 2017
La morte di David Rossi, capo comunicazione del Monte dei Paschi, venne frettolosamente archiviata come suicidio, ma il tempo ha fatto venir fuori sempre più punti oscuri che renderanno indispensabile la riapertura delle indagini.
Servizio a cura di Crescere Informandosi.

preghiera per Israele -Isaia 62- Dicembre 2017 Cari amici in preghiera, la recente Festa dei Tabernacoli è terminata con un glorioso tempo di preghiera ed intercessione presso la Torre di Davide nella città vecchia di Gerusalemme. Circa 800 cristiani da ogni parte del mondo hanno partecipato alla veglia di preghiera conclusiva in questa maestosa fortezza presso la Porta di Giaffa. il magnifico scenario e il gruppo di preghiera ispirato ha fatto scendere l’unzione dello spirito sulla preghiera, e il luogo, man mano che il sole sorgeva in alto è divenuto sempre più caldo. Per tutti è stata una battaglia nell’ignorare il caldo e restare dedicati alla preghiera. In quel momento, il Signore mi ha ricordato che adora il profumo degli olocausti. E non si riferiva agli animali sacrificati sull’altare, ma agli uomini che dimenticano la propria carne per offrire un piacevole profumo a Dio in lode e preghiera. Sapevo che Dio era deliziato del modo in cui questi pellegrini mettevano da parte la loro carne quel mattino per vivere nello Spirito, persino nel caldo soffocante. Spesso la Bibbia descrive le nostre preghiera come incenso che sale al trono nel cielo. Lo leggiamo in Apocalisse 5:8 e 8:3-4. In entrambi i passi, ci sono coppe d’oro e turiboli di incenso che ascendono “con le preghiere dei santi”. Questi versi si riferiscono al Giorno dell’Espiazione, Yom Kippur, quando il Sommo sacerdote sarebbe entrato nel Santo dei Santi solo con due oggetti: il sangue di un animale ed un turibolo d’oro con l’incenso che bruciava. Similmente, il libro agli Ebrei ci narra come Cristo, nostro Sommo sacerdote, offrì preghiere come incenso a Dio, dicendo: “Nei giorni della sua carne, con alte grida e con lacrime egli offrì preghiere e suppliche a colui che poteva salvarlo dalla morte ed è stato esaudito per la sua pietà” (Ebr 5:7). Parlava, naturalmente, dell’agonia di Gesù nel Giardino del Getsemani. Notate quanto disinteressata fosse in quel momento la sua preghiera: “non la mia volontà, ma la Tua, sia fatta” (Luc 22:42). Credo che le preghiere dei santi che salgono come l’incenso al Signore, siano quelle prive delle nostre volontà e desideri. Le preghiere interessate restano a terra. Ma quelle che provengono da una persona santa che cerca la volontà di Dio ed il regno dei cieli sono le altre, quelle che si elevano e raggiungono il Suo trono nel cielo. Questo atteggiamento di umiltà e sacrificio fa parte di ciò che la Bibbia definisce: “santo”. L’Antico testamento usa la parola kadosh, che si riferisce a Dio e ai luoghi santi, ma anche ai santi, cioè gli angeli e le persone redente sulla terra. Nel Nuovo Testamento, la parola greca “santo” si traduce agios. Prese assieme, esse si riferiscono a coloro che sono umili, timorati di Dio, pazienti, giusti e puri. Il verso fondamentale di questo concetto è Lev 11:44 che ci ordina di essere “santi come Lui è santo”. Dobbiamo essere pii, fedeli adoratori di Dio, separati per il Signore. Se apparteniamo a questa comunione di santi, un giorno non solo riceveremo l’eterna eredità, ma giudicheremo il mondo (1Cor 6:2). E così preghiamo insieme per il mese di dicembre, ricordando di mettere da parte la nostra volontà e desiderio ed offrire preghiere disinteressate, quelle che piacciono di più a Lui! Nella Sua grazia abbondante, David Parsons. Vice presidente ICEJ. 1) Preghiera per Israele Governo Pregate che i capi del governo possano risolvere le molte sfide che si presentano alla nazione sia all’interno che all’esterno. Pregate che i politici valutino le decisioni, ad esempio i religiosi secolari dividono e lavorano per il bene di Israele. Pregate per la stabilità nella coalizione di governo. Che le fratture tra gli ebrei in Israele e quelli della diaspora siano sanate. Pregate per i credenti in Yeshua qui nella terra d’Israele, affinché si umilino, prendano la loro croce e continuino a seguire Yeshua! Alcuni arabi israeliani che fanno parte del Knesset sfruttano la loro immunità parlamentare per sottostimare gli interessi di Israele e la sua reputazione all’estero. Pregate che i loro sforzi vengano meno, ed Israele sia capace di trovare l’equilibrio nel permettere agli arabi israeliani una legittima rappresentanza senza attività sleali. [Sal 29:11; 85:8; Luc 9:23]. Società Una corrente di violenza fisica e verbale tra studenti ed insegnanti ha fatto scoprire un problema disciplinare nel sistema di educazione israeliano. Pregate che gli alunni imparino a trarre beneficio e a rispettare coloro che cercano di istruirli per la vita e che gli insegnanti rispondano alle provocazioni con fermezza ed amore. [Deu 31:13; Pro 12:1]. Energia e sicurezza Israele sta usufruendo di un boom energetico essendo divenuto grande esportatore di gas naturale ai paesi vicini, e in futuro all’Europa, generando il 70% della sua energia dai gas estratti nel mare Mediterraneo. Ciò rende il paese anche vulnerabile, in caso di guerra. [Gen 15:1]. 2) Pregate per le nazioni Medio Oriente Pregate per il miglioramento dei rapporti tra Israele ed i paesi arabi chiave, come Egitto, Arabia Saudita ed Emirati Arabi. Pregate che l’Iran sia forzato a ritirare le sue truppe dalla Siria. Pregate che Israele sia protetto pienamente da tutte le minacce nei suoi confronti da parte dell’Iran. Che i suoi sforzi nell’assistenza dei feriti siriani abbiano la protezione divina e che cambino l’atteggiamento di molti arabi che vedono Israele come nemico. pregate che lo stato islamico e i suoi alleati falliscano gli attentati terroristici e che questa organizzazione sia estirpata dalle radici. [Sal 41:11; Sal 61:3; Rom 12:20]. La penisola araba Pregate che la scossa politica in Arabia Saudita sia invece una benedizione per i rapporti tra quella nazione ed Israele. Che le infiltrazioni politiche e gli interventi militari da parte dell’Iran e dell’Arabia Saudita in Yemen cessino. Pregate per il sollievo umanitario nello Yemen. [Pro 28:16]. Pregate per l’ICEJ Pregate per il lavoro e il ministero dell’Ambasciata Cristiana per il 2018. Per i nostri sforzi nel prosperare e nel portare frutto duraturo come mai prima, in tutto Israele e nelle altre nazioni sulla terra. Pregate per la direzione dell’ICEJ, che abbia “la mente di Cristo” nel prendere decisioni nel futuro del ministero. Per un fruttifero seguito dei successi di quest’anno nella cooperazione cristiano-ebraica, e pure per l’organizzazione degli eventi festivi. [Sal 31:3; Gio 16:13; 1Cor 2:16]. Per lo staff dell’ICEJ Per le necessità critiche dello staff, sia in termini di assunzioni che di lavoro. Per la continua energia, creatività e visione dei nostri collaboratori e i membri dei gruppi organizzatori delle feste, che continuino a comunicare e implementare la visione di Dio per l’ICEJ nel 2018. [Gal 6:9].

“Cattolici e buddisti insieme per sanare le ferite del popolo birmano”

Francesco incontra Aung San Suu Kyi nella città fantasma

Rohingya in Myanmar, il Papa: rispettare ogni gruppo etnico

Che valore avevano le severe pratiche penitenziali dei santi?

L’amore è il criterio con cui verremo giudicati Problemi di visualizzazione? Prova a visualizzare la newsletter nel tuo browser.

I “BENEFICI” DEL DIVORZIO SUI BAMBINI

Nel mese di settembre del corrente anno, precisamente il giorno 17, come riportato da copiosi siti di informazione on-line tanto nazionali quanto locali (ex multis, qui http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Ragazzina-cade-da-finestra-a-12-anni-forse-suicidio-per-separazione-genitori-f7ad30eb-6894-44e3-b2fd-7084ffe958cd.html , qui http://www.ilsecoloxix.it/p/genova/2017/09/18/ASUCiaUJ-lanciandosi_uccide_questa.shtml e qui http://www.genova24.it/2017/09/campomorone-bambina-12-anni-cade-dalla-finestra-muore-186038/ ), una ragazzina di neanche 12 anni, residente a Campomorone (GE), ha deciso di porre termine alla sua vita gettandosi da una finestra della sua …

Leggi tutto.

PER I PRETI PERSEGUITATI DALLA GERARCHIA

Società di San Martino di Tours e di San Pio da Pietrelcina. Continua l’aiuto ai sacerdoti in difficoltà By Redazione On 28 novembre 2017 · Add Comment Un’iniziativa che, con l’aiuto di Dio, sta mettendo radici e sta dando frutto, sia per i sacerdoti, sia per i molti laici che hanno trovato un saldo punto di riferimento. Abbiamo visto crescere il bene e ora chiediamo …

Leggi tutto.

Se hai ricevuto erroneamente questo messaggio e non sei interessato: cancella iscrizione – Gestisci la tua iscrizione

Gentile sostenitore,

sono esattamente 8.186 i membri e i sostenitori dell’Osservatorio sulla Cristianofobia che ad oggi hanno firmato la petizione al Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, …

… per chiedere l’intervento del governo italiano in favore della liberazione di Asia Bibi, la madre di famiglia cristiana pakistana imprigionata e ingiustamente accusata di blasfemia.

Lunedì prossimo, 4 dicembre, queste 8.186 petizioni saranno consegnate all’ufficio del Presidente Gentiloni a Roma.

Spero veramente che il governo italiano possa intervenire e prendere una posizione seria e concreta in difesa di Asia Bibi. So naturalmente che è una situazione non facile, ma la diplomazia deve assolutamente essere più efficace, il governo italiano può e dovrebbe fare di più.

Infatti, l’Italia è in una posizione ideale per far valere le ragioni che garantirebbero la giustizia per Asia Bibi. Siamo il terzo partner commerciale europeo del Pakistan, occupiamo una posizione importante come paese importatore di prodotti pakistani e soprattutto siamo presenti in Pakistan nel settore energetico con ENI che è il principale investitore straniero nel settore oil&gas.

Il caso di Asia Bibi è forse il più palese esempio di persecuzione religiosa, un caso di manifesta giustizia negata. Come si può giustificare il fatto che una donna cristiana, per di più madre di famiglia, chiaramente innocente, sia lasciata in carcere con la minaccia di una condanna a morte per oltre 3.000 giorni senza ancora una data per una sentenza?

Infatti, la vita di Asia Bibi dipende sempre da una sentenza definitiva – che già da tempo doveva essere emessa – della Corte suprema pachistana sulla sua condanna a morte in primo grado per il cosiddetto “crimine” di blasfemia. È chiaro che la Corte pachistana non si muove perché l’unica sentenza possibile è quella di una totale e piena assoluzione.

Ringrazio ogni membro e ogni sostenitore dell’Osservatorio sulla Cristianofobia per aver firmato la petizione chiedendo l’intervento del Presidente Gentiloni.

E se per caso non hai potuto ancora firmare questa petizione, qui c’è ancora un’ultimissima occasione per farlo.

Firma la petizione indirizzata all’On. Paolo Gentiloni!

Ti terrò aggiornato sul risultato concreto di questo intervento presso il Presidente del Consiglio. E ti ringrazio per la tua vicinanza.

Concretamente, ti assicuro che l’Osservatorio continuerà a monitorare la situazione di Asia Bibi e ad intraprendere tutto quello che è nelle sue possibilità affinché questa donna cristiana, ingiustamente condannata in primo grado a morte per il cosiddetto crimine di “blasfemia”, possa essere restituita alla sua famiglia, a suo marito e ai suoi figli.

E, se è nelle tue possibilità, ti chiedo un aiuto affinché l’Osservatorio sulla Cristianofobia possa continuare questa campagna in difesa della libertà di Asia Bibi e di tutti i cristiani che patiscono la persecuzione a causa della loro fede.

Fai la tua donazione!

Con un carissimo saluto, chiedo anche le tue preghiere affinché Asia Bibi possa essere liberata e finalmente possa essere fatta giustizia.

Silvio Dalla Valle

Responsabile Campagna Osservatorio sulla Cristianofobia

Sostieni le attività dell’Osservatorio sulla Cristianofobia!

Il mio sostegno all’Osservatorio sulla Cristianofobia! Novena por AleppoDIA DOS

Queridos amigos,

Nuestro segundo día de nuestra novena a Nuestra Señora de la Inmaculada Concepción, que Ella interceda ante Dios Todopoderoso y bendiga a nuestros hermanos y hermanas necesitados en Siria, particularmente en Alepo. Que podamos ayudar en la reconstrucción de este antiguo lugar cristiano.DONA AHORA !

Unámonos en la oración con nuestros amigos alrededor del mundo:ORACIÓN A LA INMACULADA CONCEPCIÓNOh Dios, que por la Inmaculada Concepción de la Santísima Virgen María, preparaste una morada digna para tu Hijo, Te suplicamos que, como por la muerte prevista de tu Hijo, Tú la mantuviste fuera de toda mancha, así también Nos permitirías, purificados por Su intercesión, ir a Tí.

Por el mismo Señor Jesucristo, Tu Hijo, que vive y reina contigo en la unidad del Espíritu Santo, Dios, por los siglos de los siglos,Amen.Primero, recita la Oración a la Inmaculada Concepción.

Luego, recita la oración apropiada de cada uno de los nueve días.Recita la oracion Segundo DiaOh María, Virgen siempre bendita, Madre de Dios, Reina de los ángeles y de los santos, te saludamos con la más profunda veneración y devoción filial mientras contemplamos tu santa Inmaculada Concepción, te agradecemos por tu protección materna y por las muchas bendiciones que hemos recibido a través de su maravillosa misericordia y la más poderosa intercesión. En todas nuestras necesidades, recurrimos a usted con una confianza ilimitada. Oh Madre de Misericordia, te suplicamos ahora que escuches nuestra oración y que obtengas para nosotros de tu Divino Hijo el favor que tan fervientemente solicitamos en esta novena …(Indique su intención aquí …)Amen.Oh María de la Inmaculada Concepción, Madre de Cristo, tuviste influencia con tu Divino Hijo mientras estabas en esta tierra; tienes la misma influencia ahora en el cielo. Reza por nosotros y obtén para nosotros su gracia si es la Voluntad Divina.

Amen.Para aquellos de ustedes que quieren y pueden hacer una donación financiera, cada euro (o dólar) ayuda. Una sola donación de € 30 (o $ 30 usd), que es un pequeño sacrificio por día, puede ayudar realmente a la reconstrucción de la Catedral de la Santa Virgen de Alepo. Si puede y desea hacer una donación, visite nuestro sitio en Donar ahora o también puede realizar una transferencia bancaria a las siguientes instrucciones bancarias.

DONAhttps://www.novaeterrae.eu/dona-ahora.html

DONA per reconstruir la Catedral de la Virgen de Aleppo

Gracia por compartir esta iniciativa

Osservatorio sulla Cristianofobia

Newsletter del 11/30/2017:

I Domenica di Avvento – Anno B – 3 novembre 2017

“Giovani, non abbiate paura di fare scompiglio e porre domande”

I Domenica di Avvento – Anno B – 3 novembre 2017Pubblicato da Redazione il Nov 30, 2017 11:45 amIL VANGELO STRABICO I Domenica di Avvento – B (Isaia 63,16-17.19; 64, 2-7; 1 Corinzi 1,3-9; Marco 13, 33-37) A cura di Benito Giorgetta Disseppellire la speranza e togliere gli ormeggi per approdare a Dio Ascoltiamo il Vangelo: “In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: 
«Fate attenzione, vegliate, perché non sapete quando …L’articolo I Domenica di Avvento – Anno B – 3 novembre 2017 proviene da SpeSalvi.it – Cultura e Informazione cattolica.

“Giovani, non abbiate paura di fare scompiglio e porre domande”Pubblicato da Redazione il Nov 30, 2017 11:41 am

Senza categoria , , , , , , ,

Informazioni su noahnephilim

MENE ♛ TECHEL ♛ PERES ♚ BURN Satana in Jesus's name! amen ] BURN Satana in Jesus's name! amen ] tutto quello che tu hai quì? è cattivo! BURN SATANA IN JESUS'S NAME! VIENI FUORI MAIALE! quando ti sei riempito il cervello di demoni e di merda... chi ti libera da tutta questa TRIBOLAZIONE? dove il tuo verme non muore e dove il tuo fuoco non si consuma! tu sarai spazzato via! li hai collezionati tutti i demoni: "bravo" a loro appartieni, ora schiavo! tu sei fango.. fango bollente disperazione totale, infinite malattie e tribolazioni! e cenere incandescente! INFESTRAZIONE OPPRESSIONE, POSSESSIONE, DISGRAZIA, FUNERALE, CAPITOLAZIONE, DISASTRO, OPERAZIONE INTESTINALE, METASTASI, SFORTUNA, MALEDIZIONE, MALEFICIO, SUPPURAZIONE INFEZIONE, CANCRENA, CANCRO... ECC... DA UN CIMITERO DEVI USCIRE? ED IN UN CIMITERO TU DEVI ENTRARE DEFINITIVAMETNE! AMEN! WELCOME in my holy JHWH holy! This is Faith that give the victory it has conquered the world; the Our Faith! 1 Giov 54 [ MENE TECHEL PERES ] PAXCSPBCSSMLNDSMDVRSNSMVSMQLIVB "Drink your poisons made by yourself". Rei Unius King Israel Mahdì C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!

Precedente ISIS supportato da USA e sunniti Successivo Testamento biologico